F1, Carlos Sainz e Sebastian Vettel non potranno girare nei test ad Abu Dhabi

Niente da fare per Carlos Sainz. Lo spagnolo della McLaren, che dall’anno prossimo correrà in F1 con la Ferrari, non avrà l’opportunità di girare nei test di Abu Dhabi, previsti il 15 dicembre immediatamente dopo il termine della stagione corrente sul tracciato di Yas Marina.

Sainz, il tedesco Sebastian Vettel e l’australiano Daniel Ricciardo non potranno guidare quindi la Ferrari, la Racing Point/Aston Martin e la McLaren in quanto, secondo le regole previste, non è permesso ai piloti che hanno preso parte al campionato avere questa chance. La situazione si era posta dopo l’annuncio che nei test, inizialmente previsti per rookie o piloti inesperti, ci sarà lo spagnolo Fernando Alonso. Nando, infatti, sarà al volante della Renault (che dal 2021 si chiamerà Alpine) e questo ha alimentato qualche polemica tra i team contendenti.

Alcune scuderie avrebbero chiesto alla Federazione di concedere una deroga affinché i piloti citati potessero essere in pista. E’ arrivato un “No”, con la motivazione che ad Alonso sarebbe stata concessa (fonte: Motorsport.com) la possibilità perché con zero presenze nel Mondiale di quest’anno. Ricordiamo, infatti, che il campione asturiano si era ritirato nel 2018 dalla F1, cimentandosi con profitto in altre categorie del Motorsport, quando concluse in maniera tutt’altro che entusiasmante la propria avventura con la McLaren.

giandomenico.tiseo@oasport.it

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Carlos Sainz jr Daniel Ricciardo Mondiale F1 2020 Sebastian Vettel

ultimo aggiornamento: 09-12-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Charles Leclerc: “Non dobbiamo avere aspettative troppo alte per il 2021, ma stiamo spingendo al massimo per migliorare”

Boxe, Anthony Joshua sfida Pulev. Mondiali WBA, WBO, IBF, IBO dei pesi massimi: tutte le difese di AJ in passato