Baseball, MLB 2021: i Cleveland Indians cambiano nome, decisiva la lotta al razzismo negli Stati Uniti

Il campionato di MLB (massima Lega di baseball del mondo) non è ancora iniziato, ma è già stata ufficializzata una piccola grande rivoluzione, con i Cleveland Indians che cambieranno il proprio soprannome a partire dalla prossima stagione, in virtù delle proteste contro il razzismo negli Stati Uniti.

Un atto che sembra dovuto, specie dopo il cambio dei Washington Redskins, franchigia della NFL, ma che ha suscitato la reazione dell’ormai ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump, che ha mostrato tutto il suo dispiacere, scagliandosi contro i dirigenti della squadra.

Per il prossimo nome, è probabile che si vada a ripescare nel passato, scegliendo tra Naps e Spiders, con quest’ultimo favorito, anche se non è esclusa l’elezione di una nuovo soprannome, che accompagnerà a lungo la compagine dell’Ohio.

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Cleveland Indians Donald Trump MLB 2021

ultimo aggiornamento: 21-12-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, Giba ha ricevuto un mandato di arresto. Controversie con Cristina Priv per il mantenimento dei figli

Quanto guadagnano i giocatori di NBA? La classifica degli stipendi: cifre milionarie, Curry batte LeBron James