Pagelle Bosnia-Italia 0-2, voti Nations League 2020-2021: Berardi strepitoso, Locatelli decisivo

L’Italia ha sconfitto la Bosnia Erzegovina per 2-0 e si è qualificata alla Final Four della Nations League 2020-2021 di calcio. Di seguito le pagelle e i voti.

VIDEO HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

LA CRONACA DELLA PARTITA

PAGELLE BOSNIA-ITALIA NATIONS LEAGUE

ITALIA

Donnarumma, voto 6: inoperoso praticamente per tutta la gara, si fa trovare prontissimo sull’unico tiro bosniaco di Prevljak.

Florenzi, voto 6: solo un tempo in campo per il capitano azzurro, comunque autore di una performance sufficiente. Dal 45′ Di Lorenzo, voto 6: chiamato in causa ad inizio ripresa si fa trovare pronto, senza sbagliare nulla.

Acerbi, voto 6: si perde Prevljak nell’unica occasione avuta dalla Bosnia nel primo tempo, a salvarlo è Donnarumma. Cresce nella ripresa.

Bastoni, voto 6: mai chiamato in causa dagli attacchi bosniaci, si fa notare per alcune eccellenti aperture.

Emerson, voto 6,5: gioca costantemente in zona offensiva e spesso e volentieri crea grandi opportunità per gli azzurri.

Barella, voto 7: di gran lunga il giocatore più in forma degli azzurri. Il primo a pressare, il primo ad inserirsi. Qualità e quantità: una crescita esponenziale.

Jorginho, voto 5,5: il mediano azzurro non attraversa la migliore delle giornate, rischia qualcosa di troppo e non incide.

Locatelli, voto 7: solita prestazione super per il centrocampista del Sassuolo che non è più una sorpresa. Partono da lui entrambe le azioni dei gol italiani: nella prima serve Insigne, nella seconda è rifinitore con un lancio meraviglioso per Berardi.

Berardi, voto 7,5: sfrutta al meglio l’occasione concessa da Evani ed è il migliore in campo. Combina al meglio con i compagni, sfiora il gol nel primo tempo, dove a fermarlo è il portiere avversario. Nella ripresa però splendida la sua girata che vale il 2-0, con un taglio da attaccante puro. Dall’82’ Bernardeschi voto 6,5: la sua condizione è in netta crescita. Entra e crea una splendida opportunità, con un tiro da fuori che sbatte purtroppo sulla traversa.

Belotti, voto 7: parte fortissimo, prende la mira per due volte, mandando a lato, poi però sull’assist di Insigne trova un gol spettacolare all’angolino. Sempre e comunque nel vivo delle azioni azzurre. Dall’82’ Lasagna, s.v.

Insigne, voto 7: quando si accende è devastante. Con una perla mostruosa serve un cioccolattino per il gol del vantaggio di Belotti, poi si mette in proprio, trova un’azione eccezionale e sfiora il raddoppio. Dal 93′ Calabria, s.v.

All. Evani, voto 7: terza partita sulla panchina azzurra da vice Mancini e terza vittoria per lui. L’Italia in campo è la solita vista nelle ultime uscite: possesso palla, pressione altissima e tanta qualità. Altro successo netto.

BOSNIA

Piric 6,5; Corluka 6, Hadzikadunic 5, Sanicanin 5,5, Kadusic 5,5 (dal 79′ Todorovic s.v.); Cimirot 5,5, Pjanic 5,5 (dal 76′ Danilovic 6), Gojak 5,5; Tatar 5,5 (dal 79′ Rahmanovic s.v.), Prevljak 6,5 (dal 79′ Hadzic s.v.), Krunic 6 (dal 71′ Loncar 6). All. Bajevic 6.

gianluca.bruno@oasport.it

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, EuroCup: Brescia batte Mornar Bar e torna in corsa

Nations League 2021: le qualificate per la Final Four. L’Italia sfiderà Francia, Spagna e Belgio