MotoGP, Miguel Oliveira: “La pole in casa è meravigliosa, domani voglio completare il lavoro”

Sorride, e ne ha ben donde, Miguel Oliveira, dopo la pole position del Gran Premio del Portogallo, quattordicesimo ed ultimo appuntamento del Mondiale MotoGP 2020. Centrare un risultato simile, per giunta in casa, è davvero un premio per la stagione del lusitano che, a questo punto, vuole essere protagonista anche domani in gara. Un bis dopo la vittoria del Gran Premio della Stiria non sembra certo impossibile per il portacolori del team Red Bull KTM Tech3.

“Sono davvero felice, centrare un risultato simile sulla pista di casa è veramente speciale – conferma il portoghese ai microfoni di Sky Sport -. Devo essere sincero, non so dove ho trovato questi decimi che mi hanno permesso di trovare la migliore prestazione! Questa mattina nel corso della terza sessione di prove libere abbiamo fatto fatica per colpa del forte vento. Fortunatamente nel pomeriggio è calato e ho potuto dare il massimo. Non posso che ringraziare il team per avermi messo tra le mani una moto davvero splendida”.

A questo punto il mirino di Miguel Oliveira passa dalle qualifiche alla gara di domani, che scatterà alle ore 15.00. “Bene per la pole position, ma bisogna completare il lavoro. Sarà durissima in gara, ma sono molto motivato e, contemporaneamente, tranquillo. Ci tengo a fare bene”.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL MOTOMONDIALE

alessandro.passanti@oasport.it

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Golf: Wilco Nienaber guida lo Joburg Open 2020 dopo tre giri. Rimonte Hansen e Stone, calo di Lorenzo Scalise

MotoGP, GP Portogallo 2020: Miguel Oliveira centra la prima pole a Portimao, 2° un ottimo Morbidelli. Out in Q1 Valentino Rossi