Ciclismo, Chris Froome: “Ringrazio la Vuelta per il trofeo del 2011”

Va a concludersi oggi la Vuelta 2020 con la passerella di Madrid ed il trionfo di Primoz Roglic. Quella odierna sarà l’ultima esperienza di Chris Froome con la maglia del Team INEOS Grenadiers, ex Team Sky. Il kenyano bianco dalla prossima stagione infatti passerà alla Israel Start-up Nation.

Nel frattempo però il britannico oggi ha ricevuto dalla corsa spagnola il trofeo del 2011, dove chiuse secondo alle spalle di Juan José Cobo Acebo, poi squalificato per doping. Le sue parole: “Grazie a @lavuelta per avermi dato l’opportunità di celebrare oggi la mia vittoria nel 2011. Una notizia che ho appreso per la prima volta mentre ero in terapia intensiva nel giugno dello scorso anno, quando ancora non sapevo se sarei mai stato in grado di correre di nuovo. Oggi completerò il mio primo grande giro da quell’incidente e anche se non sono stato in grado di pedalare al livello che avevo sperato e per cui avevo lavorato, sono orgoglioso di aver completato questo passo importante nel mio viaggio per tornare dove voglio essere. Grazie a tutti”.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Chris Froome

ultimo aggiornamento: 08-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, Valentino Rossi. “La Yamaha deve fare qualcosa e prendere esempio dalla Suzuki. Il Covid non mi ha preso in maniera cattiva”

Motocross, risultato gara-2 GP Garda Trentino 2020 MXGP: trionfa Tim Gajser, Tony Cairoli costretto al ritiro. Il siciliano chiude 3° in campionato