Calcio, Lazio nella bufera per la questione ‘tamponi’: il medico sociale rischia la radiazione e non si presenta in Procura Federale

Una situazione decisamente intricata per la Lazio. La vicenda legata ai tamponi infatti fa pensare che si dovrà seguire un iter giudiziario. Allo stato attuale delle cose, ci sono tre ipotesi di reato e un indagato, ovvero Massimiliano Taccone, proprietario di Futura Diagnostica, il centro irpino nel quale sono stati effettuati dei test e i cui riscontri sono stati negativi relativamente ai calciatori Ciro Immobile, Thomas Strakosha e Lucas Leiva, risultati poi positivi a quelli dell’Uefa per le gare di Champions League.

Da questo punto di vista, La Gazzetta dello Sport, fornisce ulteriore particolari. Il procuratore facente funzioni Vincenzo D’Onofrio ha aperto un fascicolo in cui i reati ipotizzati sarebbero quelli appunti di falso, truffa in pubbliche forniture ed epidemia colposa. Le perquisizioni dei militari della Guardia di Finanza sia a Formello, sia negli uffici di Futura Diagnostica delle ultime ore, sono in relazione all’inchiesta.

Per ora l’unico indagato è Taccone, ma in guai seri potrebbe finire anche il medico sociale Ivo Pulcini che oggi avrebbe dovuto rispondere alla convocazione della Procura Federale per rispondere del suo operato, ma di fatto non si è presentato (come riferito da gazzetta.it) per problemi di salute, motivazione che non farà scattare il deferimento a suo carico. Bisognerà attendere, quindi, per avere un quadro chiaro della situazione. Stando a quanto riferisce sempre la Rosea, il 74enne medico e cardiologo in carica nel club biancoceleste dal 2006 rischia la radiazione.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Claudio Lotito Ivo Pulcini Lazio Massimiliano Taccone

ultimo aggiornamento: 09-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

NASCAR Cup Series, Chase Elliott festeggia il primo titolo in carriera 32 anni dopo il padre

Basket, i migliori italiani della 7a giornata di Serie A. Tra il gran sabato di Akele e la tripla doppia tolta a Baldasso