Boxe, Magnesi vs Kinigamazi: il Mondiale IBO si farà! L’africano è guarito, tampone negativo: data e programma

La notizia la riporta il sito ufficiale della FPI, ed era la più attesa in tempi nei quali può succedere di tutto: Patrick Kinigamazi è tornato negativo dopo la positività al Covid-19 che ha fatto rinviare il combattimento iridato contro Michael Magnesi.

Sarà dunque possibile, per il pugile ruandese, sfidare a Fondi il padrone di casa Michael Magnesi per la cintura mondiale IBO dei pesi superpiuma. Rispetto al sabato originario, stavolta il combattimento si terrà di venerdì, ma c’è un tratto comune: sempre a porte chiuse si dovrà andare sul ring, a causa delle disposizioni sanitarie correnti. Ci sarà un sottoclou di buon livello: apriranno i supermedi Simone Becchi e Nikola Mancic (Serbia), poi ci saranno i medi Yuri Lupparelli e Sladjan Dragisic (Serbia), quindi i superwelter Damiano Falcinelli (12 vittorie su 12) e Idiozan Matos (Brasile), infine i quarti del Trofeo delle Cinture FPI supergallo tra Eti Qamili e Alex Ferramosca.

Il combattimento tra Michael Magnesi e Patrick Kinigamazi si terrà venerdì novembre, con la riunione che inizierà alle ore 20:00 e avrà un ricco sottoclou con quattro battaglie sull’undercard. Sarà possibile seguire tale riunione in diretta tv su Sportitalia e in diretta streaming sul canale YouTube della FPI. OA Sport offrirà inoltre la DIRETTA LIVE del clou, per non perdersi davvero nulla.

MAGNESI-KINIGAMAZI, MONDIALE IBO SUPERPIUMA: PROGRAMMA

VENERDI’ 27 NOVEMBRE
Ore 22:00 circa Magnesi-Kinigamazi

MAGNESI-KINIGAMAZI, MONDIALE IBO SUPERPIUMA: TV E STREAMING

DIRETTA TV – Sportitalia

DIRETTA STREAMING – Canale YouTube FPI

DIRETTA LIVE SCRITTA – OA Sport

federico.rossini@oasport.it

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI BOXE

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FPI

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Michael Magnesi Patrick Kinigamazi

ultimo aggiornamento: 23-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sport Invernali, calendario 23-29 novembre: orari, tv, programma, streaming. Iniziano sci di fondo e biathlon!

Judo, Odette Giuffrida salva il medagliere azzurro agli Europei 2020. Delusione Lombardo, grande rammarico per i tre quinti posti…