Basket, Serie A 2020-2021: Pesaro domina negli ultimi venti minuti e batte Varese 85-78

Continua l’ottimo momento di forma della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro che, nell’ultimo match del settimo turno di Serie A 2020-2021, ha battuto la Openjobmetis Varese. I marchigiani hanno superato i lombardi con il risultato finale di 85-78. Con questo successo, inoltre, l’ex Scavolini, che ha conquistato quattro incontri su sette disputati, sale a quota otto punti in classifica e raggiunge Virtus Bologna e Dinamo Sassari. Scola e compagni, invece, restano intrappolati nei bassifondi della graduatoria con appena quattro punti.

L’incontro è stato caratterizzato dal duello tra i due veterani argentini Luis Scola, classe 1980, e Carlos Delfino, classe 1982, a suo tempo membri della spedizione che conquistò l’oro ad Atene 2004 battendo in finale l’Italia. Il primo ha segnato ben ventidue punti, realizzando quattro delle cinque triple tentate. Il giocatore di Pesaro, invece, ha risposto con una partita da diciotto punti e quattro assist.

Varese aveva cominciato meglio e ha chiuso i primi venti minuti sopra di cinque. Nel terzo quarto, però, Pesaro, che ha trovato anche ventidue punti da parte di Justin Robinson, ha rapidamente cambiato l’inerzia del match. I marchigiani hanno segnato ventisette punti in dieci minuti subendone appena diciotto. Preso il vantaggio, Pesaro è riuscita ad amministrarlo e ad allungare ulteriormente nel periodo conclusivo.

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Milan-Verona 2-2, Serie A: i rossoneri acciuffano il pareggio in rimonta e restano in testa. Ibrahimovic sbaglia un rigore

Volley, Diego Cantagalli nella storia: il figlio di Bazooka firma il record di punti in Italia! 46 sigilli in una partita!