Baseball: Alex Liddi è un nuovo giocatore degli Atenienses de Manatí di Porto Rico

Alex Liddi apre un nuovo capitolo della sua vita baseballistica. Come riporta il sito della FIBS, il 32enne sanremese ha infatti firmato un contratto con gli Atenienses de Manatí, squadra portoricana che fa parte della Liga de Béisbol Profesional Roberto Clemente (LBPRC), che lo porterà a militare in una delle leghe invernali più prestigiose della zona caraibica.

Dopo non aver avuto purtroppo la possibilità di giocare ancora una volta nella Liga Mexicana de Béisbol (a seguito di due stagioni fatte invece con i Venados de Mazatlan) – a causa della situazione sanitaria tutt’ora in essere – l’interno azzurro andrà a cogliere una straordinaria opportunità venendo guidato tecnicamente nel dugout dal 45enne José Molina, fratello di Bengie e del celeberrimo Yadier, giocatore capace di presenziare per 15 stagioni in MLB vincendo anche (nel 2009 con gli Yankees, ndr) le World Series.

La Federazione Italiana Baseball e Softball ha ricordato infine come anche Robel Garcia e Angelo Palumbo saranno impegnati attivamente nel “Batti & Corri” in questo periodo: il primo difendendo i colori degli Águilas Cibaeñas, squadra della Liga de Béisbol Profesional della República Dominicana (LIDOM), il secondo coi Cardenales de Lara, squadra campione in carica della Liga Venezolana de Béisbol Profesional (LVBP), torneo che scatterà il 27 novembre prossimo.

michele.cassano@oasport.it

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIBS / K73 Oldmanagency

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, i migliori italiani della 11. giornata di Superlega. Filippo Lanza, che rivincita! Mattia Bottolo, che crescita!

Moto2, i piloti partecipanti al Mondiale 2021. La entry-list provvisoria e gli italiani