Atletica Leggera, Alfio Giomi: “L’assegnazione a Roma degli Europei del 2024 è un grande successo. Tutti insieme abbiamo dimostrato che ce la possiamo fare”

Gli Europei 2024 di atletica leggera sono stati assegnati all’Italia e si disputeranno a Roma. Una notizia importante e che sottolinea il grande lavoro svolto dalle istituzioni per portare un grande evento sportivo nel Bel Paese. Comprensibilmente molto soddisfatto il presidente della FIDAL Alfio Giomi per il risultato raggiunto.

È un successo di tutti. L’atletica italiana ha fatto da collante all’impegno del Governo, del ministro Vincenzo Spadafora che vorrei ringraziare per il supporto fortissimo che ci ha dato. Ma non voglio dimenticare chi ha aperto la strada, cioè Giancarlo Giorgetti. Abbiamo trovato un grandissimo sostegno da parte della città di Roma, un sostegno straordinario da Sport e Salute e dal CONI, e la Regione Lazio ha avuto un ruolo fondamentale. Ora l’atletica italiana ha un obiettivo importante di fronte a sé e la promozione di questo campionato europeo farà crescere la nostra meravigliosa disciplina“.

Nonostante il momento di grave difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria, l’atletica italiana si è fatta trovare pronta e ha raccolto un risultato straordinario: “Questo 2020 è stato particolare ma l’atletica ha fatto vedere in Italia, in Europa e nel mondo di saper affrontare anche i momenti più drammatici. Tutti insieme abbiamo dimostrato che ce la possiamo fare, questo è il nostro messaggio. Per i ragazzi che amano la maglia azzurra, avere un evento come questo, gareggiare di fronte a 50mila spettatori, essere protagonisti in casa, è un sogno che si realizza“.

In chiusura il presidente della FIDAL Alfio Giomi ha voluto ricordare due grandi dell’atletica azzurra: “Lasciatemi ricordare e salutare due personaggi, Pietro Mennea e Sara Simeoni perché il 1974 è stato il loro campionato europeo. Ciò che hanno fatto all’epoca è stato straordinario e voglio ringraziare Sara per quello che continua a fare“.

salvatore.serio@oasport.it
Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Alfio Giomi Europei atletica 2024

ultimo aggiornamento: 10-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Biathlon: la Nazionale italiana in raduno a Obertilliach. Tra i convocati Wierer e Windisch

Basket, la Germani Brescia perde a Ulm e rimane all’ultimo posto nel girone B di EuroCup 2020-2021