Vuelta a España 2020: nessun positivo al Covid-19 dopo la tornata di tamponi del primo giorno di riposo

Arrivano ottime notizie dalla Vuelta a España 2020. La tornata di tamponi effettuata ieri, durante la prima giornata di riposo della corsa a tappe iberica, non ha evidenziato infatti casi di contagio da Covid-19 all’interno della bolla. Tutti negativi dunque i 684 test effettuati a tutte le persone che fanno parte della carovana tra corridori, membri degli staff delle squadre e dell’organizzazione. Si tratta del primo tampone previsto durante la corsa, mentre i precedenti (che avevano escluso dall’evento Jesus Herrada ed un paio di componenti degli staff di Bahrain-McLaren e Sunweb) erano stati effettuati prima della partenza del 20 ottobre a Irun. L’ultimo grande giro stagionale può dunque proseguire regolarmente oggi con la settima tappa da Vitoria-Gasteiz a Villanueva de Valdegovia. Prossimo tampone di controllo atteso per il secondo giorno di riposo, in programma lunedì 2 novembre.

https://www.oasport.it/2020/10/live-vuelta-a-espana-2020-la-tappa-di-oggi-in-diretta-larrivo-in-salita-sullalto-de-moncalvillo-e-letale/

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Vuelta a España 2020

ultimo aggiornamento: 27-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuoto, Federica Pellegrini: “Momento durissimo, ma sto comunque lottando per tornare a nuotare. Ce la metterò tutta”

Biathlon: la Divisione Antidoping del TAS condanna Evgeny Ustyugov e cancella tutti i suoi risultati dal 2010 al 2014. Argento mondiale per Hofer