Vuelta a España 2020, la tappa di oggi Pamplona-Lekunberri: percorso, altimetria, favoriti. Altra sfida tra gli uomini di classifica!

Dopo l’inizio pirotecnico ad Arrate, sull’erta simbolo del Giro dei Paesi Baschi, la Vuelta a España 2020 presenterà anche una seconda tappa decisamente impegnativa: la Pamplona-Lekunberri. Nel tracciato sono presenti tre gran premi della montagna. I primi due sono di terza categoria, si tratta del Puerto de Guirguillano, la cui scalata inizierà al chilometro ventuno, e del Puerto de Urbasa, che gli atleti imboccheranno al chilometro settantotto. Al chilometro 118 i corridori troveranno il traguardo volante di giornata e quando mancheranno 25 chilometri al traguardo, invece, comincerà l’ultima e più dura ascesa di giornata: L’Alto de San Miguel de Aralar. Si tratta di un prima categoria di nove chilometri con pendenze sovente sopra il 9%. Nel 2014, quando il traguardo era posto in cima, vi vinse Fabio Aru. Quest’anno, invece, quando gli atleti arriveranno in vetta, poi dovranno fare altri 17 chilometri, tutti di discesa, per arrivare alla meta.

LIVE Vuelta a España 2020, Pamplona-Lekunberri in DIRETTA: nuova battaglia sull’Alto di San Miguel

I FAVORITI DELLA SECONDA TAPPA DELLA VUELTA 2020

Dopo aver fatto tappa e maglia con una stoccata portentosa ad Arrate, lo sloveno Primoz Roglic è il candidato principale a trionfare anche domani dato che è il più veloce tra gli uomini di alta classifica nonché il più forte in discesa e per batterlo sarà necessario staccarlo in salita. Ad ogni modo, c’è una buona concorrenza con Richard Carapaz ed Enric Mas che ieri sono parsi particolarmente forti quando la strada si ineripicava ed Esteban Chaves e Daniel Martin, anch’essi in ottima forma, che possono insidiare il campione uscente della Vuelta allo sprint.

L’ALTIMETRIA DELLA SECONDA TAPPA DELLA VUELTA 2020

luca.saugo@oasport.it

LIVE Giro d’Italia, Bassano-Madonna di Campiglio in DIRETTA: il tappone dolomitico con Bondone e Durone!

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
percorso Vuelta a España 2020 Vuelta a España 2020

ultimo aggiornamento: 21-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rugby, Sei Nazioni 2020: i convocati dell’Italia ai raggi X per l’Irlanda. Tra novità e ritorni

Giro d’Italia 2020, la tappa Bassano del Grappa-Madonna di Campigio di oggi: orari di partenza e di arrivo. Tutti i comuni e province che verranno attraversati