Volley femminile, Serie A1: settima giornata. Conegliano vince, Novara batte Scandicci al tie-break

Stasera si sono giocate tre partite valide per la settima giornata della Serie A1 2020-2021 di volley femminile. Conegliano ha travolto Monza con un perentorio 3-0 (25-16; 25-23; 25-14) e ha così infilato la sesta vittoria in campionato, confermando la propria imbattibilità. Le Pantere, trascinate dalla solita Paola Egonu (17 punti, 2 muri, 2 aces) e dalla tonica centrale olandese Robin De Kruijf (11, 2 muri) oltre che da Miriam Sylla (7), hanno regolato agevolmente le brianzole di Lise Van Hecke (11).

Le Campionesse d’Italia sono volate a 18 punti e ora hanno tre lunghezze di vantaggio su Scandicci, sconfitta al tie-break da Novara. Le piemontesi si sono imposte per 3-2 (25-21; 25-17; 23-25; 23-25; 18-16) in una partita conclusa alle 23.56, dopo quasi tre ore di grandissima battaglia. Le ultime Campionesse d’Europa infilano la seconda affermazione consecutiva e ora sono quinte a sette punti dalla capolista (con una partita giocata in meno). Britt Herbots e Caterina Bosetti (22 punti a testa), supportate da Haleigh Washington e Malwina Smarzek (13 marcature a testa), hanno regolato le toscane di una straripante Magdalena Stysiak (36 punti, 3 muri, 3 aces).

Una strepitosa Chieri ha sconfitto il fanalino di coda Brescia a domicilio per 3-0 (25-22; 25-19; 25-20) e si è issata clamorosamente al quarto posto, a sei punti di distacco dalla capolista. Le piemontesi hanno infilato la terza affermazione di fila, soprattutto grazie alle prove di Elena Perinelli (17 punti, 2 muri) e Kaja Grobelna (16).

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Golf, Open d’Italia 2020: le voci. McGowan: “Questa settimana putt punto di forza”. Laporta: “Punto a confermarmi migliore italiano del torneo”

Tennis, ATP Colonia II 2020: Diego Schwartzman raggiunge Zverev in finale, piegato in tre set Auger-Aliassime