Seguici su

Senza categoria

Tennis, ATP Vienna 2020: Lorenzo Sonego elimina Dusan Lajovic e va agli ottavi

Pubblicato

il

A Vienna, in Austria, per quanto riguarda il torneo ATP 500 di tennis 2020, oggi, martedì ottobre, sul cemento indoor austriaco sono stati disputati altri incontri del primo turno del tabellone principale di singolare maschile, tra i quali quello che ha visto Lorenzo Sonego superare il serbo Dusan Lajovic per 6-4 6-3 in un’ora e 21 minuti di gioco. Per l’azzurro giovedì agli ottavi il polacco Hubert Hurkacz.

Nel primo set è l’azzurro a soffrire maggiormente al servizio, trovandosi costretto ad annullare due palle break sia nel terzo che nel nono game. Lajovic però non concretizza e quando va a servire per rimanere nel set sul 4-5, dal 30-15 perde i successivi tre punti consegnando a Sonego la prima frazione per il 6-4 in 43 minuti di gioco.

Nella seconda frazione l’unico game che vede palle break è il sesto, con Sonego che va avanti in risposta fino al 15-40, facendosi però trascinare ai vantaggi. L’azzurro si procura un altro break point e lo sfrutta, salendo 4-2. Sonego vince i seguenti otto punti al servizio per il 6-3 in 38 minuti.

Le statistiche indicano la netta supremazia dell’azzurro: se nel primo set il conto dei punti totali vinti recita 33-28, nella seconda partita il dato è di 31-22, per un totale di 64-50. Sonego sfrutta due delle quattro palle break che si procura, mentre cancella le quattro concesse nel primo parziale.

[sc name=”banner-article”]

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *