RaiSport, nessuna chiusura. La Rai smentisce l’addio ai canali di sport e storia


La serata di ieri ha portato una schiarita in merito alle prospettive di RaiSport. Il canale sportivo della Rai, come pure Rai Storia, non verrà infatti chiuso dall’azienda, che lo comunica in una nota dell’ufficio stampa riguardante il Consiglio di Amministrazione dell’azienda riunitosi a Viale Mazzini, presieduto da Marcello Foa e con la presenza dell’amministratore delegato Fabrizio Salini.

Nel comunicato sono state definite le ipotesi di chiusura o accorpamento di Rai Storia e RaiSport “riconducibili a simulazioni e scenari volti ad affrontare la situazione economica”, senza che però vi sia volontà di fare l’una o l’altra cosa.

Loading...
Loading...

La riunione è servita anche per nominare Angela Mariella alla direzione di Isoradio, a ricordare la figura di Pino Scaccia, scomparso tre giorni fa, e a intitolare la sala degli Arazzi alla memoria di Sergio Zavoli e gli studi di Via Teulada ad Antonello Falqui.

Nei giorni scorsi il clima nella redazione di RaiSport si era fatto molto teso, con un preannunciato pacchetto di tre giornate di sciopero contro la chiusura, ed anche il presidente della commissione parlamentare di Vigilanza, Alberto Barachini, aveva inviato due lettere, una a Salini e l’altra al Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, per avere più informazioni sulla situazione economica (non certo florida) della Rai. L’ulteriore idea di Salini era quella di portare RaiSport solo su RaiPlay, con dirottamento di parte dei contenuti su Rai2. Ora arriva una schiarita sul destino di un canale che, sotto le sue varie declinazioni, accompagna lo sport in Italia dal 1999, e che ha assunto ancor più grande importanza fin da quando, con l’avvento del digitale terrestre, è diventato disponibile nelle case di tutti gli italiani.

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

One Reply to “RaiSport, nessuna chiusura. La Rai smentisce l’addio ai canali di sport e storia”

  1. OLIMPIONICO ha detto:

    Invece di questi ottimi canali si chiuda RAI-4 che propone spazzatura. Si finiscano programmi come ballando con le stelle, i quiz televisivi, ad un passo dal cielo e che tempo che fa che SPRECANO IN MANIERA VERGOGNOSA I SOLDI DEL CANONE ! TUTELARE SPORT E STORIA !

Lascia un commento

scroll to top