Paratriathlon, World Cup Alhandra 2020: a podio Pier Alberto Buccoliero e Rita Cuccuru

Il triathlon ha visto proseguire la stagione 2020 con una tappa della World Cup, con il circuito che oggi ha fatto tappa ad Arzachena, in Sardegna, ma anche il paratriathlon ha finalmente visto in data odierna la ripresa del calendario internazionale con l’unica tappa della World Cup rimasta in calendario, che si è disputata ad Alhandra, in Portogallo.

Dei tre azzurri annunciati in gara, due hanno effettivamente preso parte alla competizione: nel PTWC maschile è giunto Pier Alberto Buccoliero (Firenze Triathlon), mentre nel PTWC femminile si è classificata  seconda Rita Cuccuru (Woman Triathlon Italia), ed infine nel PTVI femminile non ha gareggiato Anna Barbaro (G.S. Fiamme Azzurre) con la guida Charlotte Bonin (G.S. Fiamme Azzurre).

PTWC maschile
1 Ahmed Andaloussi H1 FRA 121 00:56:33
2 Mark Millar H1 IRL 00:58:57
3 Pier Alberto Buccoliero H2 ITA 01:00:39
4 Louis Noel H2 FRA 01:04:14

PTWC femminile
1 Jessica Ferreira H1 BRA 01:06:28
2 Rita Cuccuru H1 ITA 01:06:49
3 Mona Francis H2 FRA 01:09:19
DNF Eva María Moral Pedrero H1 ESP DNF

PTVI femminile
1 Susana Rodriguez B2 ESP 01:09:16
2 Vita Oleksiuk B2 UKR 01:11:37
3 Meriam Amara B1 FRA 01:12:42
4 Victoria Klenova B3 RUS 01:19:00

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Atletica, Matteo Giupponi secondo nella 20 km di Podebrady: l’azzurro firma il minimo per le Olimpiadi

Roland Garros 2020: Iga Swiatek domina la finale e vince il suo primo Slam