Nuoto, ISL 2020-2021. Pellegrini, Miressi e Scozzoli guidano gli Aqua Centurions. Orsi e Razzetti: azzurri all’estero


Sono nove gli atleti italiani che si apprestano ad affrontare la complicata avventura della International Swimming League con la tappa di Budapest con quartier generale nella “bolla” dell’Isola Margherita, autentico polmone verde della capitale ungherese sul Danubio. La squadra con sede in Italia, gli Aquacenturions ha dovuto pescare a piene mani all’estero per completare il roster viste le tante defezioni e rinunce piovute dai nuotatori azzurri che non se la sono sentita di affrontare il viaggio e l’impegno agonistico in queste condizioni.

L’ultima rinuncia, forzata, è stata quella della mistista napoletana Stefania Pirozzi, risultata positiva al Covid e dunque costretta a due settimane di stop a casa. Ci sarà, invece, Federica Pellegrini, una delle star assolute di questa edizione delle ISL. La campionessa in carica dei 200 stile libero, che proprio alla Duna Arena di Budapest ha vinto il penultimo titolo iridato battendo Katie Ledecky,

Loading...
Loading...

Assieme alla Divina faranno parte della squadra capitanata da Matteo Giunta, le due raniste di punta del movimento azzurro Martina Carraro e Arianna Castiglioni. In campo maschile ancora ranisti di qualità con Fabio Scozzoli e Nicolò Martinenghi ma attenzione anche al campione europeo in carica dei 100 stile Alessandro Miressi e al campione europeo in corta di Budapest 2017 nei 100 farfalla Matteo Rivolta. Nella squadra con base a Roma, Aquacenturions, rispetto alla stagione scorsa, mancano quest’anno Margherita Panziera, Santo Condorelli, Luca Dotto. 

A completare il contingente azzurro al via nella tappa ungherese delle ISL ci sono il velocista bolognese Marco Orsi che gareggia per la squadra di casa, capitanata da Katinka Hosszu, gli Iron e lo specialista della farfalla e dei misti Alberto Razzetti che farà parte della squadra Toronto Titans.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI NUOTO

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top