Giro d’Italia 2020, Vincenzo Nibali: “Dispiace per Thomas. È importante rimanere sempre concentrati”

Arrivano in maniera immediata le reazioni al ritiro di Geraint Thomas, arrivato stamattina dopo la caduta di ieri. Il Giro d’Italia perde uno dei grandissimi favoriti, se non addirittura il principale, ed a parlare ai microfoni della Rai è uno degli uomini che avrebbero potuto contendergli il primato, Vincenzo Nibali.

Queste le parole dello Squalo: “Mi è dispiaciuto tanto, non pensavo che potesse andare così, che oggi non sarebbe stato qui. Sicuramente il Giro perde un attore principale, però è così. Quando si sale in bici, anche una minima distrazione può essere fatale. Posso dire che bisogna essere concentrati anche nei momenti fuori gara“.

Attualmente Nibali è sesto in classifica con un ritardo di 55 secondi dal portoghese Joao Almeida, ed è anche il primo degli italiani, precedendo in questo senso Domenico Pozzovivo, che è settimo, e Fausto Masnada, che è invece quattordicesimo.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL CICLISMO

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro d'Italia 2020 Vincenzo Nibali

ultimo aggiornamento: 06-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo, Ranking UCI: l’Italia scivola al quarto posto. Vincenzo Nibali il migliore azzurro: lo Squalo è 10°. Roglic in testa

Mountain bike, Mondiali 2020: 21 azzurri per la rassegna iridata di Leogang. 12 titoli in palio