Giro d’Italia 2020, non c’è la VAR! Assente la moviola in strada: i motivi sono economici

Al Giro d’Italia 2020 non c’è la VAR. La moviola in strada non è presente alla Corsa Rosa, scattata ieri pomeriggio con la cronometro individuale da Monreale a Palermo. Come riporta la Gazzetta dello Sport, l’occhio delle telecamere non rappresenterà un supporto per la giuria. Il motivo è prettamente economico: in questo 2020 funestato dall’emergenza sanitaria la moviola su strada è assicurata soltanto al Tour de France e nelle cinque Classiche Monumento.

La rosea riporta che “la decisione dell’Uci è puramente economica: in tempo di pandemia, con le restrizioni al bilancio legate alla cancellazione del 71% del calendario con diminuzione dei proventi dalle tasse di iscrizioni, i soldi non sono tanti, la federciclo mondiale ha tagliato anche tanti dipendenti dalla sede di Aigle e lo spostamento dell’Olimpiade al 2021 ha posticipato l’arrivo di un assegno da almeno venti milioni di euro. Ma è inaccettabile che l’innovazione tecnologica più importante degli ultimi anni, inaugurata proprio in Italia alla Sanremo 2018, venga messa nel cassetto per il Giro d’Italia”.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro d'Italia 2020

ultimo aggiornamento: 04-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Maratona Londra 2020, risultato e classifica: Shura Kitata trionfa, crolla Kipchoge. Daniele Meucci ritirato

Canoa slalom, Europei Junior/U23 Cracovia 2020: Elena Borghi quinta nella canadese Junior femminile