Giro d’Italia 2020, la tappa di oggi Conegliano-Valdobbiadene: percorso, altimetria, favoriti. La crono scaverà solchi importanti



Oggi inizia la settimana decisiva del Giro d’Italia 2020. In programma c’è la quattordicesima tappa, la cronometro del Prosecco, trentaquattro chilometri da Conegliano a Valdobbiadene. La prova inizierà con sei chilometri pianeggianti, ma, subito dopo, i corridori troveranno il durissimo Muro di Cà del Poggio (1,1 km al 12,2%). In cima all’erta simbolo di queste zone è piazzato il primo intertempo. In seguito allo scollinamento, ci saranno sei chilometri di discesa e, poi, undici pianeggianti. Il secondo e il terzo rilevamento sono piazzati, rispettivamente, al chilometro 17 e 25. Superato quest’ultimo, la strada tornerà a salire fino al chilometro 31, quando inizierà la discesa che porterà a un traguardo che nelle centinaia di metri conclusivi tira all’insù.

I FAVORITI DELLA CRONOMETRO DEL PROSECCO

Il tracciato della cronometro è duro, ma non abbastanza da penalizzare gli specialisti. Filippo Ganna sarà comunque il favorito principale e in seconda fila ci sono Rohan Dennis, Mikkel Bjerg e Victor Campenaerts. Gli uomini di classifica maggiormente competitivi nelle corse contro il tempo, come Brandon McNulty, Joao Almeida e Wilco Kelderman, in caso di prestazione sopra le aspettative, ad ogni modo, potrebbero insidiare anche i nomi sopraccitati.

Loading...
Loading...

L’ALTIMETRIA DELLA QUATTORDICESIMA TAPPA

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top