Giro d’Italia 2020, Jonathan Caicedo: “Ho tentato la fortuna al traguardo volante. Ci riproverò per la Maglia Rosa”

Ieri ha rischiato di portarsi a casa, sull’Etna, davvero tutto. Centrando la fuga giusta Jonathan Caicedo si è preso il successo di tappa al Giro d’Italia 2020 ed è balzato in testa alla classifica dei GPM. Per lui però anche il salto in classifica generale, con il sogno Maglia Rosa che si è infranto per centesimi in favore di Joao Almeida. Il campione dell’Ecuador ha provato oggi a far saltare il banco al traguardo volante con abbuoni, il portoghese però non si è fatto sorprendere ed ha aumentato il margine. 

Le parole del corridore della EF: “Non sono un corridore veloce. Ero in una situazione in cui avrei potuto prendere il comando della corsa quindi ho tentato la fortuna per prendere l’abbuono al traguardo volante. Non ha funzionato ma continuerò a lottare per la Maglia Rosa. Sono molto motivato”.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro d'Italia 2020 Jonathan Caicedo

ultimo aggiornamento: 06-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020: Peter Sagan in maglia ciclamino. Diego Ulissi non molla

Sport invernali: Alberto Tomba nominato atleta del secolo FISI