Giro d’Italia 2020, Joao Almeida: “La Deceuninck si meritava una vittoria di tappa. Domani darò il massimo”



Secondo posto di tappa in quel di Monselice, e altri 6 secondi guadagnati da parte della maglia rosa Joao Almeida, che stupisce e convince ogni giorno sempre di più. Con lui una Deceuninck-Quick Step semplicemente impeccabile in ogni suo aspetto. Forse hanno peccato qualcosa nella volata finale conquistata da Diego Ulissi, ma si sapeva che il toscano era il più veloce del gruppetto. Domani Almeida potrebbe incrementare nuovamente il suo vantaggio in classifica in una cronometro, come quella di Valdobbiadene, che si adatta benissimo alle sue caratteristiche. Brillante sempre e comunque, il portoghese continua a far paura.

Raggiunto dai microfoni della Rai nel dopotappa, la giovane maglia rosa ha affermato: “L’obiettivo era la vittoria di tappa, la mia squadra se la sarebbe meritata, ma alla fine il risultato è stato veramente buono. Sono nuovamente grato alla mia formazione, fanno sempre un grandissimo lavoro. Fanno sempre di tutto per me. Oggi sono andato vicino alla vittoria, ma non abbastanza. Domani ci aspetta una cronometro impegnativa, sicuramente darò il massimo”.

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

lisa.guadagnini@oasport.it

Twitter: @lisa_guadagnini

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram

Clicca qui per mettere Mi piace alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top