Giro d’Italia 2020, il team manager della Mitchelton-Scott: “Abbiamo deciso di ritirarci per responsabilità sociale nei confronti dei nostri atleti e del gruppo”

Si conclude ancor prima del giro di boa il Giro d’Italia 2020 della Mitchelton-Scott, squadra australiana che aveva già perso tre giorni fa il proprio capitano e uomo di punta in ottica maglia rosa Simon Yates dopo la positività del britannico al Covid. Il team aussie ha deciso di non presentarsi al via della decima tappa in programma oggi da Lanciano a Tortoreto in seguito al contagio di quattro membri dello staff, risultati positivi in occasione della terza tornata di tamponi effettuata negli ultimi due giorni.

Ci risulta che il tuo abbonamento non è attivo. Vai sul menù alla voce “LA TUA ISCRIZIONE” e clicca su ABBONATI per sottoscrivere l’abbonamento e leggere tutte le notizie sulla APP di OA Sport.

Di seguito le prime dichiarazioni rilasciate dal team manager della Mitchelton-Scott, Brent Copeland: “Purtroppo lunedì sera abbiamo ricevuto la notizia di avere alcuni risultati positivi al COVID-19 per i membri del nostro staff dopo il nostro terzo ciclo di test in tre giorni. Come responsabilità sociale nei confronti dei nostri corridori e del nostro staff, del gruppo e dell’organizzazione della gara abbiamo preso la decisione di ritirarci dal Giro d’Italia. Per fortuna le persone colpite rimangono asintomatiche o con sintomi lievi, ma la salute di tutti i nostri atleti e del personale è la priorità principale e ora siamo concentrati sul trasportarli in sicurezza nelle aree in cui sono più a loro agio per condurre un periodo di quarantena. Auguriamo alla RCS e al resto del gruppo di concludere con successo l’edizione di quest’anno del Giro d’Italia e non vediamo l’ora di tornare nel 2021.

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Brent Copeland Team Mitchelton-Scott

ultimo aggiornamento: 13-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020, è Michael Matthews il positivo del Team Sunweb, squadra di Wilco Kelderman

Giro d’Italia 2020, l’esito dei tamponi. Kruijswijk positivo al Covid-19, tutta la Mitchelton-Scott non parte