Giro d’Italia 2020, Filippo Ganna: “Non era nei programmi vincere tre tappe. Ho fatto grandi miglioramenti grazie alla squadra”



Filippo Ganna conquista il suo terzo successo in quattordici tappe disputate di questo Giro d’Italia 2020. Il campione del Mondo di specialità ha vinto il braccio di ferro col compagno Rohan Dennis e ha letteralmente spazzato via tutti i rivali. Un’edizione della Corsa Rosa, questa, che continua a regalare soddisfazioni a Filippo che ora, data la crono finale di Milano, ha in programma il poker.

A fine tappa Ganna ha commentato la sua prestazione ai microfoni Rai. Queste le sue parole: “Non era in programma vincere tre tappe, ma l’infortunio di Thomas mi ha permesso di avere più spazio. Devo ringraziare la squadra perché grazie al loro aiuto ho fatto grandissimi miglioramenti. Anche il più piccolo dettaglio, in una cronometro, può fare la differenza“.

Loading...
Loading...

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top