Giro d’Italia 2020, Domenico Pozzovivo: “Queste sono state le tre settimane più importanti della mia vita”

Si è conclusa oggi, domenica 25 ottobre, l’edizione 2020 del Giro d’Italia, con la ventunesima tappa, la terza a cronometro: sono stati 15.7 i km contro il tempo da Cernusco sul Naviglio a Milano. Vittoria dell’azzurro Filippo Ganna della Ineos Grenadiers, squadra che vince il Giro con il britannico Tao Geoghegan Hart, che oggi scavalca l’australiano del Team Sunweb Jai Hindley. Di seguito le dichiarazioni di Domenico Pozzovivo, undicesimo nella generale finale, terzo degli italiani in graduatoria.

Al sito ufficiale della NTT il lucano ha dichiarato: “È incredibile e penso che queste siano state le tre settimane più importanti della mia vita. Pensare di poter recuperare ed essere in lotta per la classifica generale al Giro, in realtà è incredibile. E ora l’ho fatto, con il pieno supporto della squadra. Questa è stata una corsa molto importante, è bello tornare in buona forma in un GT e lottare anche per la classifica generale. Tutto ciò è stato molto importante per me, per la mia famiglia, ma anche per la squadra“.

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Domenico Pozzovivo Giro d'Italia 2020

ultimo aggiornamento: 25-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Judo, Grand Slam Budapest 2020: Russia straripante al maschile, Tcheumeo e Sayit si impongono nelle categorie pesanti femminili

Giro d’Italia 2020, Wilco Kelderman: “Sono contento del mio risultato, ma mi spiace che la squadra abbia perso il Giro all’ultimo giorno”