Giro d’Italia 2020, Domenico Pozzovivo: “Nel podio ci credo. Domani potrei perdere 1 minuto da Joao Almeida”



Domenico Pozzovivo occupa il quarto posto nella classifica generale del Giro d’Italia 2020, attardato di 1’03” dalla maglia rosa indossata dal portoghese Joao Almeida. Il capitano della NTT sta pedalando molto bene e sembra essere in ottime condizioni, palesando anche un grande ottimismo ai microfoni della Rai: “Per adesso sta andando tutto bene, la squadra mi sta supportando benissimo. Penso che sia realistico sognare in un gradino del podio. Ero venuto con l’idea di tornare a fare una classifica da primi 10, poi le situazioni che si sono verificate e la mia condizione mi fanno sperare in un podio. Ora sono vicino alla maglia rosa, domani penso che sarò lontano. Magari un giorno buono in montagna potrà cambiare le gerarchie di questo Giro“.

Il lucano si è soffermato anche sulla maglia rosa Joao Almeida: “Lui mi sembra addirittura in crescita da quanto ho visto questa settimana. Mi sembra sicuro e la squadra è molto forte, anche oggi era quella con 2-3 uomini là davanti. Domani avrà una cronometro abbastanza dalla sua parte, ma poi ci saranno delle montagne da superare”.

Loading...
Loading...

Domani è in programma la durissima Cronometro del Prosecco, 34 km particolarmente esigenti da Conegliano a Valdobbiadene in cui dovrà difendersi dall’attuale leader della classifica generale: “Fare il confronto con la prima crono è difficile perché Almeida è partito in condizioni di vento assolutamente diverse dagli altri e faccio fatica a dare un valore assoluto a quella prova, che è stata comunque di altissimo livello. Penso che su una crono lunga ma vallonata come quella di domani potrei aspettarmi di perdere sul minuto“.

Si teme che possa arrivare la neve settimana prossima, rendendo complicata la regolare disputata dei tapponi di montagna: “Sto monitorando le previsioni di settimana prossima. C’è una tendenza al fatto che le temperature possano aumentare, non è scontato ma sembra che questa sia la tendenza“.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top