Giro d’Italia 2020: caduta per Luca Wackermann ed Etienne Van Empel. Citracca: “Colpa delle transenne e dell’elicottero, condizioni non buone”

Una vicenda che ha del clamoroso. Sfortunata protagonista la Vini Zabù Brado KTM e su tutti Luca Wackermann, caduto assieme al compagno di squadra Etienne Van Empel al termine della quarta tappa del Giro d’Italia 2020, terminata in quel di Villafranca Tirrena.

Le immagini televisive non hanno chiarito il perché della caduta dei due uomini della compagine Professional italiana. A delineare la situazione è stato però Angelo Citracca, team manager della formazione toscana, ai microfoni della RAI: “L’elicottero volava molto basso per fare le riprese, le transenne sono state divelte e sono finite in mezzo alla strada e i corridori non hanno potuto evitarle. Le condizioni di Luca non sono buone, era un po’ confuso per la botta, in ambulanza per fortuna si è ripreso, ed è stato portato in ospedale per accertamenti, aveva dolore nella zona del femore e del bacino, speriamo che non ci siano fratture”.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro d'Italia 2020 Luca Wackermann

ultimo aggiornamento: 06-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallanuoto, campionati sospesi ma continuano a registrarsi positività al Coronavirus

Giro d’Italia 2020, tutte le classifiche dopo la quarta tappa: Almeida prosegue la sua avventura in rosa. Sagan si veste di ciclamino