F1, Lewis Hamilton: “Sono al settimo cielo per questa vittoria, un onore aver eguagliato Schumacher”

E’ arrivata. Lewis Hamilton vince il GP dell’Eifel e conquista la 91ma vittoria della carriera (la settima in questo Mondiale 2020 di F1), eguagliando il primato di Michael Schumacher. Una giornata significativa per il britannico che ha saputo tener duro e sfruttare anche i problemi tecnici del suo team-mate Valtteri Bottas. Per lui è il podio n.160 nel proprio percorso agonistico, mentre la Stella a tre punte ha colto nella prova di casa la 111ma vittoria in 221 GP disputati.

Ho fatto una bella partenza, ho affiancato Valtteri (Bottas ndr.) ma ho avuto sottosterzo. Gli ho lascito spazio per evitare l’incidente, lui ha fatto un lavoro fantastico. Ho cercato di tenere duro e di gestire le gomme, c’era un po’ di graning e ci volevano dei giri di gestione prima di tornare a spingere. La Red Bull era velocissima, l’unica opportunità che aveva era nella ripartenza dopo la Safety Car. Sono al settimo cielo con questa vittoria“, le parole a caldo del pilota delle Frecce Nere.

Poco dopo una bella scena: Mick Schumacher ha consegnato a Lewis il caso del papà, visto il primato di vittorie eguagliato: “Per me è un onore ricevere il casco di Michael Schumacher da suo figlio Mick. Non so proprio cosa dire: quando cresci guardando qualcuno, diventa il tuo idolo per la qualità del lavoro che fanno. Ricordo quando giocavo con Michael nei videogames di F1. Vedere il suo dominio per così tanto tempo. Non pensavo che sarei riuscito ad avvicinarlo, è un onore incredibile. Mi son reso conto di averlo fatto solo rientrando in pit-lane. Il merito è del team, ho un enorme rispetto per Michael“, le parole di un emozionato Hamilton.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DELLA F1

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
GP Eifel F1 2020 Lewis Hamilton Mondiale F1 2020

ultimo aggiornamento: 11-10-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Daniel Ricciardo: “Sono davvero felice per il podio, mi sembra la prima volta che lo raggiungo”

Giro d’Italia 2020: Portogallo super a Roccaraso con la vittoria di Guerreiro e la Maglia Rosa di Almeida. Nibali perde qualche secondo