Equitazione, Coppa del Mondo dressage Aarhus 2020: Cathrine Dufour prima dopo il Grand Prix, seconda piazza per Isabell Werth



E’ tornata questa settimana la Coppa del mondo di equitazione 2020, specialità dressage, che in quel di Aarhus (Danimarca) ha visto disputarsi quest’oggi il Grand Prix di qualificazione, con ben 15 binomi al via, tra cui quello costituito dall’atleta di casa Cathrine Dufour e dal suo cavallo Bohemian, che si è piazzato al comando della classifica, con il punteggio di 83.435.

Seconda piazza per Isabell Werth, leggenda della disciplina con le sue dieci medaglie olimpiche, oggi in sella a Emilio, totalizzando lo score di 77.978, mentre a completare il podio c’è un’altra tedesca, Jessica Von Bredow-Werndl, su Zaire, con il punteggio di 77.348.

Loading...
Loading...

In finale anche Patrik Kittel, in rappresentanza della Svezia insieme a Delaunay, con 75.696, mentre gli ultimi quattro posti per la finale sono andati tutti ad atleti di casa, ovvero Carina Cassoe Kruth (su Heiline’s Danciera), Andreas Helgstrand (su Fiontini), Lone Bang Larsen (su Bakkely’s Onandt) e Charlotte Heering (su Bufranco).

Tra gli eliminati spiccano invece le due tedesche Jessica Suss (decima) ed Helen Langehanenberg (undicesima).

gianni.lombardi@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Rolf Dannenberg – Shutterstock

Loading...

Lascia un commento

scroll to top