Calendario Mondiale F1 2021: presentata la bozza. Stagione con 23 Gran Premi, ma l’emergenza sanitaria…

Liberty Media, organizzatore del Mondiale F1, ha presentato alle squadre una bozza del calendario del prossimo campionato. Durante la F1 Commission, i responsabili della massima competizione automobilistica hanno proposto un piano di 23 gare, ma sono ben consapevoli che non c’è certezza di poterli disputare tutti. Bisogna infatti fare i conti con l’emergenza sanitaria e con una situazione globale tutt’altro che normale, dunque diversi appuntamenti potrebbero saltare da un momento all’altro.

Secondo quanto riporta Motorsport.com, si dovrebbe incominciare il 21 marzo col GP d’Australia, seguito la settimana successiva dal GP del Bahrain. La terza prova sarebbe il GP di Cina (11 aprile), due settimane dopo sarebbe previsto il GP del Vietnam. Il rientro in Europa coincide col GP di Spagna (9 maggio), mentre il 23 maggio ci sarà spazio per il GP di Montecarlo. A seguire Baku (Azerbaijan) e Montreal (Canada) a giugno.

GP del Belgio, GP d’Italia, GP di Olanda rappresenteranno una tripla (tre appuntamenti consecutivi senza sosta) dopo la pausa estiva di agosto, la quale sarà preceduta dai GP di Austria, Francia, Gran Bretagna e Ungheria. La seconda tripletta sarà a ottobre con Singapore, Giappone e Russia. Previsto poi un viaggio nelle Americhe. La stagione si concluderà a dicembre ad Abu Dhabi. Atteso il debutto assoluto dell’Arabia Saudia.

[sc name=”banner-article”]

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI F1

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Vuelta a España 2020, Alejandro Valverde: “Non puntavamo alla vittoria di tappa, mi sono pentito di non aver rimontato Woods”

Calcio femminile, Italia-Danimarca 1-3: qualificazioni Europei 2021, le azzurre crollano in casa. Il cammino si complica