Tour de France, la tappa di oggi Lure-La Planche des Belles Filles: percorso, favoriti, altimetria. Cronometro decisiva!

È l’ultima sfida, la battaglia finale. Prima della passerella conclusiva di Parigi, c’è la ventesima tappa al Tour de France 2020, l’unica cronometro di questa edizione, da Lure a La Planche des Belles Filles, con un arrivo in salita. Sarà grande spettacolo, tutti contro tutti, ma a distanza. Vanno a decidersi le posizioni del podio. Andiamo a scoprire questa frazione nel dettaglio con percorso, favoriti ed altimetria.

LIVE Tour de France 2020, cronometro in DIRETTA: ultima sfida tra Roglic e Pogacar. Damiano Caruso ci prova

PERCORSO

Il tracciato misura 36.2 chilometri: dopo la partenza da Lure i primi 15 km sono completamente pianeggianti, mentre poi inizia una leggera salita che culmina con la storica ascesa de La Planche des Belles Filles (5,9 km con una pendenza media dell’8.5%), già vista nel percorso del Tour de France nelle passate stagioni. Una prova contro il tempo non per specialisti dunque, almeno nel finale.

ALTIMETRIA

FAVORITI

Il favorito d’obbligo è colui che dovrebbe chiudere la pratica in questo Tour de France: Primoz Roglic (Jumbo-Visma) vorrà mettere la ciliegina sulla torta in Maglia Gialla con la sua specialità più favorevole, ma dovrà guardarsi dal compagno di squadra Tom Dumoulin. Occhio però a Tadej Pogacar (UAE Emirates) che non si è ancora arreso e vorrà lanciare il suo ultimo attacco. Interessante sarà la battaglia per il podio con Miguel Angel Lopez (Astana) che proverà a difendersi dalla rincorsa di Richie Porte (Trek-Segafredo), australiano che può ambire anche al successo di tappa. Un nome a sorpresa per la vittoria odierna è quello di Wout van Aert. Damiano Caruso proverà a recuperare 19″ ad Alejandro Valverde per entrare nella top10.

Cronometro Lure-La Planche des Belles Filles: pettorali di partenza e startlist Tour de France. Programma, orari, tv

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cronometro Lure-La Planche des Belles Filles: pettorali di partenza e startlist Tour de France. Programma, orari, tv

Tour de France 2020: il borsino della tappa di oggi (19 settembre). Le stellette dei favoriti: sfida in casa Jumbo nella cronometro con arrivo a La Planche des Belles Filles