Show Player

Softball, Playoff Serie A1 2020: Bollate in semifinale, tra Pianoro e Caronno c’è bisogno di gara3



Cominciano i playoff, e si inizia subito con le situazioni che diventano più o meno decisive all’interno delle due serie previste. Se Bollate trova direttamente l’accesso alla semifinale scudetto, non così avviene nell’altra sfida, dove Pianoro e Caronno devono andare a giocarsi gara3 domani alle 11:00.

Tutto facile per l’MKF nelle due sfide con la Sestese, travolta per 7-0 e poi 6-1. Nel primo incontro le padrone di casa iniziano a guidare nel terzo inning, con un triplo di Elisa Cecchetti che manda a casa base Gasparotto, già in terza. Con Greta Cecchetti che piazza 13 strike-out, le sorelle Elisa e Lara piazzano due singoli per complessivi 3 RBI (uno della prima, due della seconda) intervallati da uno di Fama. Completa la festa il doppio da 2 RBI di Buila. Nel secondo match riparte forte Bollate, con i singoli di Elisa Cecchetti e Juarez nella ripresa d’apertura. Nella quarta c’è il fuoricampo di Gasparotto che vale il 4-0, nella sesta un doppio di Fama e una volata di sacrificio di Chiodaroli prima della corsa a casa base della bandiera di Belli.

Loading...
Loading...

Pianoro vince la prima delle due partite per 2-1. Dopo i singoli di Rossini per Caronno e di Brandi per le padrone di casa, l’1-1 rimane tale per lungo tempo, fino all’extra inning in cui Margareci viene piazzata in seconda base per essere cambiata con Morelli da pinch runner. La volata di sacrificio di Brandi le regala il 2-1 vincente (con una spettacolare Turazzi da 15 strike-out al lancio). Diverso è il destino del secondo incontro, con Caronno che riesce a prevalere 3-4. Le Rheavendors partono con lo 0-1 nel terzo inning via errore difensivo sfruttato da Sheldon e lo 0-2 nel quinto con sacrificio di Ambrosi. Nella parte bassa di quest’ultimo Pianoro sembra risolvere con due colpi di mano in pochi secondi rappresentati dal triplo da 2 RBI di Minardi e dal singolo sulla seconda base di Brandi del 3-2. Ambrosi e Sheldon replicano: l’una piazza il triplo, l’altra fa 3-3. Gli extra inning diventano due, Sheldon approfitta di un errore difensivo per dare modo a Bonzi di trovare il 3-4 e Pianoro non riesce a scardinare Salis.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL SOFTBALL

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top