Giro d’Italia 2020: Rafal Majka, il regolarista. Il polacco punta alla top5

E’ tutto pronto per l’inizio del Giro d’Italia 2020. Tra i protagonisti di questa edizione ci sarà anche Rafal Majka. Il capitano della Bora-Hansgrohe avrà come obiettivo minimo un piazzamento nei primi 5 della classifica generale. Va da sé che il parterre della Corsa Rosa di quest’anno, nonostante tutte le anomalie legate all’emergenza sanitaria, sarà di tutto rispetto. Vincenzo Nibali, Geraint Thomas e Jakob Fuglsang.

La Bora-Hansgrohe punterà molto sul talento di Peter Sagan che avrà a disposizione buona parte della squadra. Per lo scalatore polacco potrà contare sul supporto di ciclisti del calibro di Maciej Bodnar e Matteo Fabbro. Il 31enne nativo di Cracovia ha acquisito l’esperienza per gestire al meglio lo sforzo sulle tre settimane ed è abituato a essere protagonisti nei grandi giri.

D’altro canto, però, Rafal Majka può vantare nel suo palmares un solo podio risalente alla Vuelta a España del 2015. Il suo feeling con la Corsa Rosa è comunque molto buono. Il polacco in carriera nelle quattro partecipazioni al Giro d’Italia non è andato mai oltre il 7° posto nella classifica generale (2013: 7º – 2014: 6º – 2016: 5º – 2019: 6º). La grande regolarità del capitano della  Bora-Hansgrohe è probabilmente anche il suo punto di forza.

Nella griglia di partenza tra i favoriti per la vittoria finale del Giro d’Italia 2020 Rafal Majka parte in seconda o addirittura in terza fila ma, come dimostra la sua carriera, saprà certamente farsi trovare pronto. Il 31enne nativo ci Cracovia proverà ad avvicinare il podio e magari a conquistare anche il suo primo trionfo di tappa nella Corsa Rosa.

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Bora-Hansgrohe Giro d'Italia 2020 Rafal Majka

ultimo aggiornamento: 25-09-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, Ivan Zaytsev: esordio vincente nel campionato russo, 23 punti nel 3-1 allo Zenit San Pietroburgo

Basket, Champions League 2020-2021: Bakken Bears e Igokea le ultime due qualificate alla regular season