Ciclismo, BinckBank Tour 2020: trionfa Philipsen su Pedersen e Ackermann. Sesto Dainese



Nell’attesa che la stagione delle classiche prenda definitivamente il via nei prossimi giorni, quest’oggi si è disputata la prima tappa del BinckBank Tour 2020, breve corsa a tappe che si svolge a cavallo tra Paesi Bassi e Belgio. A trionfare, nella volata di gruppo finale, è stato il belga Jasper Philipsen, bravo a beffare sul traguardo il tedesco, grande favorito della vigilia, Pascal Ackermann (terzo) ed il campione del mondo 2019 Mads Pedersen (secondo).

Prima fase di corsa caratterizzata da una fuga mai seriamente in grado di impensierire il gruppo, che si è riportato facilmente sui due battistrada a venti chilometri dal traguardo, poco prima del cosiddetto “chilometro d’oro”. Proprio in concomitanza di questa sorta di traguardo bonus la corsa si è finalmente animata, con numerosi favoriti per la vittoria finale che hanno sprintato per ottenere i 3″ secondi di abbuono.

Loading...
Loading...

Ad aggiudicarseli, nei tre checkpoint disponibili, sono stati rispettivamente l’olandese Mathieu Van der Poel, il belga Yves Lampaert ed il suo connazionale della Jumbo Visma Mike Teunissen. Dopo la serie di scatti e controscatti, due corridori, il francese Petit ed il belga Jansen, hanno poi provato ad avvantaggiarsi sul gruppo, per poi essere comunque riassorbiti ai “meno nove”.

Negli ultimi chilometri, dopo una corposa caduta che ha coinvolto parecchi velocisti ai “-4”, si sono poi finalmente formati i treni delle volate con i corridori rimasti, con lo sprint conclusivo che ha visto trionfare un imperiale Jasper Philipsen, bravissimo a beffare al fotofinish Mads Pedersen. Terzo il teutonico Pascal Ackermann, forse partito troppo in anticipo, mentre sesto è giunto un ottimo Alberto Dainese

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

michele.giovagnoli@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere Mi piace alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top