Tennis, WTA Palermo 2020: Elisabetta Cocciaretto e Martina Trevisan sconfitte in finale in doppio



La finale del torneo di doppio del WTA International di Palermo di tennis è fatale ad Elisabetta Cocciaretto e Martina Trevisan, che cedono alla neerlandese Arantxa Rus ed alla slovena Tamara Zidansek, le quali si impongono con il punteggio di 7-5 7-5 dopo un’ora e 39 minuti di gioco.

Nel primo set tutte le giocatrici in campo tengono il primo turno in battuta, anche se le azzurre tremano nel quarto gioco, cancellando tre occasioni per il 3-1 alle avversarie. Nel sesto game arriva il break della coppia europea, che scappa sul 4-2 e va poi a servire per il set avanti 5-3. Al punto decisivo le azzurre centrano il 4-5, ma nel dodicesimo game cedono la battuta a trenta e le avversarie chiudono 7-5.

Loading...
Loading...

Nella seconda partita invece partono forte Rus e Zidansek, le quali vanno rapidamente avanti 3-0. Le azzurre, spalle al muro, reagiscono ed infilano quattro giochi, portandosi sul 4-3. Nell’ottavo gioco però Trevisan e Cocciaretto cedono la battuta al punto decisivo e poi nel decimo game sono costrette ad annullare due match point. Le italiane trovano il 5-5, ma ancora una volta capitolano nel dodicesimo game, con le avversarie che chiudono ancora sul 7-5.

Il totale dei punti vinti sorride alle vincitrici del torneo, che ne conquistano 79 contro i 69 delle azzurre. La coppia italiana ha concesso ben sedici palle break, salvandone soltanto undici, mentre Rus e Zidansek ne hanno cancellate otto delle undici concesse.


Finale doppio
A. Rus (NED) / T. Zidansek (SLO) b. E. Cocciaretto (Ita) / M. Trevisan (Ita) 7-5 7-5

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI TENNIS

Loading...

Lascia un commento

scroll to top