Show Player

Strade Bianche, Vincenzo Nibali: “Non la ripartenza che volevo. Vedremo se ci sarà bisogno di ulteriori accertamenti alla mano”



Un’Italia in festa, per la ripartenza del ciclismo e per Alberto Bettiol e Davide Formolo, quarto e secondo, che hanno dato spettacolo nella Strade Bianche 2020. Sullo sterrato senese è mancato però lo Squalo dello Stretto, l’asso del Bel Paese: Vincenzo Nibali è caduto ed ha forato due volte, non potendo così essere protagonista. Tanta sfortuna per il siciliano che ha anche subito un infortunio alla mano sinistra. Il suo commento: “Non proprio la ripartenza che volevo, ma guardiamo oltre. Peccato per le forature, la caduta e la contusione alla mano. Facciamo passare la notte e domani mattina, con il dottor Magni, valuteremo se saranno necessari ulteriori accertamenti”.


Loading...
Loading...

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top