F1, Max Verstappen: “Non mi sorprende il divario dalla Mercedes. Nel complesso sono soddisfatto”

Max Verstappen ha chiuso al 4° posto nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio del 70° Anniversario di F1. Il pilota della Red Bull nonostante il distacco abbastanza ampio dalle Mercedes si è detto soddisfatto del lavoro svolto in questi giorni.

Oggi abbiamo fatto tutto quello che ci eravamo proposti di fare, quindi sono abbastanza soddisfatto di questo. E nel complesso la giornata è andata bene. Il divario con la Mercedes era già grande lo scorso fine settimana, quindi non sorprende che non possiamo cancellarlo in pochi giorni. Ma facciamo del nostro meglio. Abbiamo provato alcune cose con la macchina, penso che alcune fossero davvero buone, ma ovviamente dobbiamo rivederle meglio stasera e vedere se possiamo confermare i nostri risultati domani“.


Volgendo lo sguardo in avanti, Max Verstappen è convinto che potrà dire la sua nella lotta alla pole position: “Penso che potrebbe esserci lotta abbastanza serrata in qualifica con il gruppo dietro di me, ma potrei essere di nuovo abbastanza solo in gara. Le gomme più morbide si sono deteriorate molto di più oggi e penso che sia quasi impossibile cavarsela con un solo stop in gara. Sospetto che vedremo molte strategie a due soste, ma non mi aspetto che il cambio gomme incida sulla gara“.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI FORMULA 1

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Esteban Ocon: “La macchina era chiaramente abbastanza veloce. Io e Daniel Ricciardo abbiamo testato cose diverse”

Pallanuoto, la Pro Recco acquista Ben Hallock dopo l’infortunio di Aicardi