F1, Carlos Sainz: “Abbiamo dovuto cambiare il cofano per raffreddare meglio la vettura. L’obiettivo è entrare in zona punti”



Carlos Sainz ha chiuso in 12ma posizione le qualifiche del GP del 70° Anniversario, quinta tappa del Mondiale F1 2020 che si correrà domani sul circuito di Silverstone. Il pilota spagnolo della McLaren ha ammesso che la sessione è stata condizionata da un problema di raffreddamento della vettura.

Sainha affidato i propri pensieri ai social: “Stavamo per rientrare in pista ma purtroppo non ho potuto superare il taglio della Q3. Abbiamo dovuto cambiare il cofano per raffreddare meglio la vettura, ma ci è voluto del tempo perché genera più resistenza. Domani lotteremo per i punti“.

Loading...
Loading...

Carlos Sainz, inoltre, ha potuto approfittare di alcuni provvedimenti presi dalla giuria che gli hanno consentito di risalire qualche posizione in griglia fino alla 12ma attuale, alle spalle di Sebastian Vettel. Quella tra i due potrebbe essere una sfida molto interessante anche perchè si tratta di due piloti cercheranno di risalire quanto più possibile la classifica.

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top