Seguici su

Formula 1

F1, Antonio Giovinazzi: “Abbiamo molti dati della scorsa settimana per aiutarci”

Pubblicato

il

Oggi, venerdì 7 agosto, è scattato il GP del 70° Anniversario, quinto round del Mondiale 2020 di F1. Sul tracciato di Silverstone oggi sono andate in scena le prime due sessioni delle prove libere e per l’Alfa Romeo si sono alternati in pista Robert Kubica ed Antonio Giovinazzi.

Così l’italiano, ultimo nella seconda sessione: “È sempre un po’ una sfida entrare in pista dopo la prima sessione, ma abbiamo molti dati della scorsa settimana per aiutarci. Abbiamo avuto buone informazioni dalle FP2, siamo riusciti a fare almeno un run durante la nostra simulazione di qualifica e un run ad alto consumo anche se abbiamo dovuto interrompere la sessione ad un minuto dalla fine a causa di un piccolo problema tecnico. Come ogni venerdì dovremo esaminare tutti i dati che abbiamo raccolto e trovare il modo migliore per essere in una forma migliore per delle qualifiche“.

[sc name=”banner-app-2020”]

Così Robert Kubica, che ha disputato la prima sessione di prove libere al posto dell’italiano: “Silverstone è una delle piste migliori per guidare un’auto da F1, specialmente nelle curve veloci. È stato un po’ uno shock arrivare dopo aver gareggiato nel DTM la scorsa settimana, ma non mi ci è voluto molto per ambientarmi. La macchina si sente abbastanza bene, qualcosa che ho notato sin dai test di Barcellona, ​​ma c’è ancora del lavoro da fare per trovare più velocità. Stiamo lavorando, sforzandoci di portare più prestazioni, ma lo fanno anche gli altri: dovremo fare del nostro meglio per guadagnare terreno su tutti gli altri“.

[sc name=”banner-article”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI FORMULA 1

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: La Presse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *