Atletica, Gianmarco Tamberi: “So di valere molto di più. Spero di dimostrarlo a Padova”


Gianmarco Tamberi è tornato in pedana ieri sera ad Ancona in un meeting dedicato esclusivamente al salto in alto nel quale era assente Stefano Sottile. L’azzurro ha parlato alla “Gazzetta dello Sport” a caldo al termine della gara vinta pur con un modesto 2.24, che non ha soddisfatto le attese.

Questo il commento della gara: “L’atmosfera è stata persino più bella di quello che potessi immaginare. La gente è stata attenta e la città ha risposto alla grande. I complimenti vanno a loro. Non certo a me, che mi aspettavo una gara diversa, a partire dal fatto che sono rimasto solo già a 2.24“.

Loading...
Loading...

L’azzurro non riesce a trovare una spiegazione per la prestazione sottotono: “È chiaro che qualcosa non va, ma devo capire cosa. So di valere molto di più. Spero di dimostrarlo a Padova. Spesso, dopo una delusione, mi sono riscattato in fretta. In questo momento sono troppo amareggiato“.

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top