Pallavolo, FIPAV, protocollo invariato: “Delusi per la situazione di stallo”



Buone nuove, nessuna nuova. La Federazione italiana pallavolo, in base al Dpcm del 14 luglio 2020, quindi di ieri, ha prorogato l’attuale versione del protocollo di ripresa degli allenamenti, “rimasto purtroppo invariato – come si legge in una nota – rispetto al precedente“. Federvolley “tiene a sottolineare la profonda e crescente delusione per una situazione di stallo che di fatto non permette la ripartenza del beach volley e ribadisce con convinzione sempre maggiore – prosegue la nota federale – che sarebbe stato auspicabile attendersi un’apertura da parte della normativa governativa che avrebbe consentito delle variazioni più strutturali del protocollo stesso e quindi una progressiva normalizzazione dell’attività sportiva, soprattutto quella sulla sabbia“.

Sempre oggi, scadeva il termine per le domande di iscrizione ai campionati di SuperLega, Serie A2 e Serie A3 2020/21. La Commissione ammissione campionati ha avviato l’esame ed engtro il 22 luglio consegnerà alla Fipav e alla Lega pallavolo l’elenco ufficiale delle formazioni partecipanti al 76/o campionato Serie. In SuperLega (quindi campionato maschile), 12 club aventi diritto hanno presentato la documentazione, mentre ha rinunciato alla iscrizione la Argos Volley Sora.

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SULLA PALLAVOLO

gianmario.bonzi@gmail.com

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FotoLaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top