Show Player

MotoGP, via libera dei medici: Marc Marquez correrà il GP di Andalucia 2020!



A questo punto è davvero ufficiale: Marc Marquez scenderà in pista a Jerez de la Frontera per disputare il Gran Premio di Andalucia 2020, secondo round stagionale del Mondiale MotoGP. L’otto volte campione iridato della Honda ha ricevuto l’ok da parte dei medici dopo aver svolto una visita di controllo nel centro medico del circuito andaluso, perciò lo vedremo in pista già nel corso di questo fine settimana. Il nativo di Cervera dovrebbe saltare le prime due sessioni di prove libere del venerdì, presentandosi direttamente al via delle FP3 di sabato mattina per testare le sue condizioni e per provare ad evitare il Q1.


Il pilota spagnolo, ritiratosi dalla gara inaugurale per una brutta caduta, si è operato a Barcellona appena due giorni fa per ridurre le tre fratture subite all’omero del braccio destro. L’intervento chirurgico è riuscito alla perfezione e Marquez ha deciso di provare ad anticipare clamorosamente la data del rientro in pista (prevista inizialmente per venerdì 7 agosto a Brno) recandosi quest’oggi a Jerez de la Frontera con il suo aereo privato. Ricevuta l’autorizzazione da Honda e medici, il fuoriclasse iberico proverà dunque a gareggiare con l’obiettivo di limitare il più possibile i danni in classifica generale. Da segnalare anche l’esito positivo delle visite mediche per gli altri due piloti infortunati del primo round: Cal Crutchlow e Alex Rins.

Loading...
Loading...

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top