Show Player

MotoGP, Valentino Rossi: “Buona posizione, ma devo migliorare in 2-3 punti. Marquez può ancora vincere il Mondiale”



Valentino Rossi è uno dei piloti che escono vincitori dalle qualifiche odierne. Il Dottore ha infatti stravolto il set-up della sua Yamaha rispetto alla scorsa settimana. In questo modo, il quarantunenne di Tavullia ha alzato notevolmente l’asticella, ritrovandosi immediatamente nelle posizioni di vertice della classifica. Rossi, infatti, ha ottenuto una brillante quarta posizione in qualifica, il che lo pone come uno dei principali candidati al podio nel Gran Premio di Andalucia. Ecco quali sono state le dichiarazioni di Valentino al termine delle qualifiche raccolte da moto.it e speedweek.com.

“Oggi abbiamo lavorato molto con la moto e ho avuto sensazioni migliori. La FP3 è stata discreta, mentre ho sofferto di più nel pomeriggio. Tuttavia, a giudicare dai tempi, direi che altri hanno sofferto il caldo ancora più di me. La mia posizione di partenza è buona, però se dovessi guardare al passo gara sono meno fiducioso, perché penso che mi manchi ancora qualcosa per lottare per il podio. Domani nel warm-up proveremo delle nuove soluzioni e se dovessi riuscire a migliorare due o tre punti, allora potrò giocarmela”.

Loading...
Loading...

Dichiarazioni un po’ sorprendenti, visti i progressi rispetto a settimana scorsa. Non è che si tratta di pretattica? “No, perché negli ultimi anni a Jerez ho sempre fatto fatica e vengo da un weekend in cui non sono neppure stato in grado di stare con il gruppo. Domani dovrò provare a stare più vicino ai migliori e penso che saremo in tanti a giocarci il podio”.

A proposito di caldo, domani sono previsti 37 °C. Sarà un fattore? “Credo che domenica disputerò la gara più calda a cui ho mai partecipato. Siamo veramente al limite, tutti quanti. Sarà una sfida gigantesca disputare 25 giri in questa canicola”.

Due parole sui rivali, a cominciare da Bagnaia, che con il suo exploit ha di fatto soffiato la prima fila a Valentino: “Grande Pecco, sta facendo un ottimo lavoro. È in grande forma ed è cresciuto rispetto all’anno scorso. Secondo me domani potrà lottare per il podio”.  


Infine, cosa pensa Rossi di Marc Marquez e del suo forfait? È già costretto ad abdicare? “Dipenderà da quanti punti faranno domani Quartararo, Viñales e Dovizioso. Il campionato quest’anno è corto, per Marquez sarà uno svantaggio, però domenica scorsa ha dimostrato di avere un grandissimo passo e di poterla vincere, perché era il più veloce di tutti. Quindi, non penso che sia ancora finita per lui”.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE

paone_francesco[at]yahoo.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock

Loading...

Lascia un commento

scroll to top