Show Player

MotoGP, Davide Tardozzi: “Dovizioso può lottare per il Mondiale. Bagnaia sarà la sorpresa”



Andrea Dovizioso sesto, Francesco Bagnaia fuori per rottura del motore quando si trovava in seconda posizione, Jack Miller e Danilo Petrucci caduti. Questo è il triste riepilogo dei risultati della Ducati nel GP di Andalucia 2020, seconda tappa del Mondiale MotoGP andata in scena oggi pomeriggio a Jerez de la Frontera. La scuderia di Borgo Panigale è uscita con le ossa rotte dall’appuntamento in terra spagnola e l’umore non è dei migliori all’interno dei box, ora bisogna resettare e tornare più forti che mai tra due settimane a Brno.

Il team manager Davide Tardozzi ha analizzato la situazione ai microfoni di Sky: “Bagnaia ci ha dato una grande soddisfazione, purtroppo non è riuscito a portare a termine un secondo posto che sembrava in tasca. Il risultato è decisamente negativo perché ci aspettavamo qualcosa di più come punteggio da parte di Dovizioso, che sono convinto che possa lottare per il Mondiale. Sono convinto che Pecco possa essere la sorpresa del Mondiale se continuerà a guidare così“.

Loading...
Loading...

Il leader della Ducati ha poi concluso: “Bagnaia può ambire alla Ducati ufficiale? Decideremo dopo le gare di agosto. Per quanto riguarda Dovizioso: Il pacchetto vince, il pacchetto perde. C’è sempre una componente di pilota, di squadra, di moto“.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI MOTOGP

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Loading...

Lascia un commento

scroll to top