Seguici su

Live MotoGP

LIVE Moto3, GP Spagna 2020 in DIRETTA: Suzuki in pole-position davanti a Migno, Vietti 5°. 4 italiani nella top-10

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[sc name=”banner-article”]

E’ tutto per questa DIRETTA LIVE delle qualifiche della Moto3. Appuntamento a domani per il warm-up e una gara super! Un saluto dalla redazione di OA Sport.

13.18: Grandissima prestazione di Suzuki con il crono di 1’45″465 a precedere di 195 millesimi Migno e 307 McPhee. Vietti 5°, che ha concesso la scia al compagno di team in Sky Racing Team VR46. Ottima prestazione dei colori azzurri, con 4 piloti italiani nella top-10.

13.16: COLPO DI CODA DI MIGNO! Secondo il pilota dello Sky Racing Team VR46 a 0″195, con Vietti 5° a 0″611. Fenati 8°, Arbolino 10°, Antonelli 12° e Nepa 16°.

POS # RIDER GAP
1
24
T. SUZUKI
1:45.465
2
16
A. MIGNO
+0.195
3
17
J. MCPHEE
+0.307
4
25
R. FERNANDEZ
+0.501
5
13
C. VIETTI
+0.611
6
52
J. ALCOBA
+0.626
7
75
A. ARENAS
+0.696
8
55
R. FENATI
+0.773
9
2
G. RODRIGO
+0.800
10
14
T. ARBOLINO
+0.877

13.15: BANDIERA A SCACCHI!!!

13.14: SUPER CRONO DI SUZUKI! 1’45″465 per il giapponese che realizza il nuovo record della pista e prendendosi la pole-position. McPhee è seconod a 0″499 e Fernandez è terzo a 0″773. Fenati 4° a 0″773, Vietti 6° e Arbolino 7°. Antonelli è nono, ma ci sono ancora piloti che si stanno lanciando per migliorare il proprio riscontro.

13.13: Spingono forte Suzuki e Fernandez che possono migliorare i loro riscontri!

13.11: Ci si avvia per l’ultimo tentativo e ora si gioca anche di strategia a 4′ dal termine.

13.08: Suzuki rimane dunque in vetta con il crono d 1’45″779 a precedere di 187 millesimi Fernandez e di 459 Fenati. Arrivano anche i piloti dello Sky Racing Team con Vietti 4° a 0″508 e Migno 11° a 0″814. Una strategia un po’ strana per la squadra di Valentino Rossi.

POS # RIDER GAP
1
24
T. SUZUKI
1:45.779
2
25
R. FERNANDEZ
+0.187
3
55
R. FENATI
+0.459
4
13
C. VIETTI
+0.508
5
14
T. ARBOLINO
+0.563
6
17
J. MCPHEE
+0.605
7
5
J. MASIA
+0.620
8
23
N. ANTONELLI
+0.653
9
75
A. ARENAS
+0.730
10
79
A. OGURA
+0.801

13.06: Fenati e Arbolino migliorano: terzo e quarto a 0″459 e a 0″563. Antonelli ora è settmo. Suzuki rimane in vetta con il crono di 1’45″779.

13.05: Lo Sky Racing Team attende a far entrare i piloti, quando mancano 10′ al termine, per sfruttare una pista più gommata.

13.04: Suzuki ottiene il miglior crono con la Honda del SIC58 Squadra Corse con il crono di 1’45″779 a precedere Fernandez di 187 millesimi e di 620 Masia. Antonelli 4° a 0″653, Arbolino 12°. Grande crono del giapponese, a un decimo dal record della pista.

13.02: Si lanciano tutti i piloti per questa prima qualifica europea della Moto3!

13.00: VIA ALLA Q2 DELLA MOTO3!!!

12.55: Di seguito la graduatoria della Q1:

POS # RIDER GAP
1
55
R. FENATI Q2
1:46.595
2
23
N. ANTONELLI  Q2 
+0.110
3
14
T. ARBOLINO Q2
+0.182
4
79
A. OGURA Q2
+0.245
5
7
D. FOGGIA
+0.393
6
92
Y. KUNII
+0.779
7
40
D. BINDER
+0.839
8
9
D. PIZZOLI
+0.923
9
99
C. TATAY
+1.018
10
54
R. ROSSI
+1.131

12.52: Un superbo Fenati conclude davanti con il crono di 1’46″595 con 110 millesimi di vantaggio su Antonelli, 182 su Arbolino, mentre Foggia è quinto e quindi tagliato fuori dalla top-4. Per il centauro del Leopard Racing un crono più alto di 393 millesimi e partirà 19° domani. Rossi sarà 24°.

12.50 BANDIERA A SCACCHI!!!

12.49: Ultimo minuto infuocato in questa Q1!

12.48: FENATI! 1’46″774 a 69 millesimi da Antonelli. Nicco, Fenati, Arbolino e Ogura i qualificati alla Q2. Sarà questione di millesimi!

12.47: In questo momento Antonelli, Arbolino, Ogura e Kunii nella top-4 e qualificati alla Q2.

12.45: Di seguito la classifica aggiornata:

POS # RIDER GAP
1
23
N. ANTONELLI
1:46.705
2
14
T. ARBOLINO
+0.072
3
79
A. OGURA
+0.135
4
92
Y. KUNII
+0.669
5
7
D. FOGGIA
+0.722
6
9
D. PIZZOLI
+0.813
7
55
R. FENATI
+0.955
8
54
R. ROSSI
+1.021
9
6
R. YAMANAKA
+1.366
10
40
D. BINDER
+1.390

12.44: Pioggia di caschi rossi! Antonelli realizza il miglior crono di 1’46″705 con 72 millesimi di vantaggio su Arbolino e 135 su Ogura. Kunil nella top-4 con il quarto crono a 0″669. Foggia è quinto a 0″722, mentre Fenati e Rossi sono settimo e ottavo.

12.42: Solo 3 piloti con giri cronometrati, quando mancano 8′ al termine della Q1. Ora però tutti i piloti sono sul tracciato andaluso.

12.40: Finalmente i piloti, in larga maggioranza, entrano in pista. Strategie un po’ discutibili…

12.39: Pochi piloti in pista e Tatay realizza il miglior cono di 1’48″318, siamo quasi 3″ più lenti rispetto ai tempi delle FP3. A precedere di 223 millesimi Lopez e di 716 su Baltus.

12.38: Tanti piloti attendono prima di entrare in pista, asfalto rovente a Jerez.

12.36: I piloti scendono in pista per questi 14′ di grande lotta in pista, a caccia delle prime quattro posizioni.

12.35: VIA ALLA Q1!!!

12.33: La gestione dunque delle condizioni della pista, così calde, farà la differenza per la massimizzazione della prestazione.

12.30: Sarà un time-attack in cui conterà tanto l’effetto scia in questa categoria, tenendo conto delle alte temperature previste sul tracciato spagnolo.

12.27: Arbolino, Antonelli, Foggia e Fenati cercheranno quindi di centrare le prime quattro posizioni della Q1 per accedere allo step successivo del time-attack.

12.24: Le qualifiche della Moto3 prenderanno il via alle 12.35 con la Q1.

12.21: Di seguito la graduatoria dei qualificati alla Q2 e alla Q1:

CLASSIFICA COMBINATA DEI TEMPI MOTO3 – GP SPAGNA 2020

Qualificati alla Q2
1 2 G.RODRIGO ARG Kömmerling Gresini Moto3 HONDA 1’45.663 14 1’46.656 13 1’46.614 14
2 13 C.VIETTI ITA SKY Racing Team VR46 KTM 1’46.294 14 0.037 0.037 1’47.109 9 1’45.700 14
3 16 A.MIGNO ITA SKY Racing Team VR46 KTM 1’46.165 15 0.112 0.075 1’46.868 16 1’45.775 14
4 25 R.FERNANDEZ SPA Red Bull KTM Ajo KTM 1’46.093 12 0.199 0.087 1’47.188 10 1’45.862 15
5 75 A.ARENAS SPA Gaviota Aspar Team Moto3 KTM 1’46.459 14 0.216 0.017 1’47.866 13 1’45.879 15
6 24 T.SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse HONDA 1’46.890 11 0.245 0.029 1’46.685 11 1’45.908 6
7 12 F.SALAC CZE Rivacold Snipers Team HONDA 1’46.946 12 0.266 0.021 1’48.245 14 1’45.929 12
8 17 J.MCPHEE GBR Petronas Sprinta Racing HONDA 1’46.102 14 0.279 0.013 1’47.129 6 1’45.942 8
9 82 S.NEPA ITA Gaviota Aspar Team Moto3 KTM 1’46.940 14 0.279 1’47.682 13 1’45.942 12
10 52 J.ALCOBA SPA Kömmerling Gresini Moto3 HONDA 1’46.189 13 0.526 0.247 1’47.729 4 1’46.804 6
11 71 A.SASAKI JPN Red Bull KTM Tech 3 KTM 1’48.776 2 0.574 0.048 1’47.154 11 1’46.237 11
12 5 J.MASIA SPA Leopard Racing HONDA 1’46.523 13 0.581 0.007 1’47.233 12 1’46.244 11
13 53 D.ÖNCÜ TUR Red Bull KTM Tech 3 KTM 1’47.674 14 0.608 0.027 1’48.050 12 1’46.271 14
14 27 K.TOBA JPN Red Bull KTM Ajo KTM 1’46.299 12 0.636 0.028 1’47.344 8 1’46.502 8

Qualificati alla Q1
15 14 T.ARBOLINO ITA Rivacold Snipers Team HONDA 1’46.549 11 0.647 0.011 1’47.306 13 1’46.310 8
16 23 N.ANTONELLI ITA SIC58 Squadra Corse HONDA 1’46.797 15 0.669 0.022 1’47.383 3 1’46.332 11
17 6 R.YAMANAKA JPN Estrella Galicia 0,0 HONDA 1’46.713 15 0.729 0.060 1’47.836 3 1’46.392 13
18 54 R.ROSSI ITA BOE Skull Rider Facile Energy KTM 1’47.040 12 0.827 0.098 1’49.493 3 1’46.490 8
19 55 R.FENATI ITA Sterilgarda Max Racing Team HUSQVARNA 1’46.552 11 0.889 0.062 1’47.642 15 1’46.626 7
20 7 D.FOGGIA ITA Leopard Racing HONDA 1’47.505 12 0.899 0.010 1’47.038 13 1’46.562 8
21 21 A.LOPEZ SPA Sterilgarda Max Racing Team HUSQVARNA 1’47.293 14 0.944 0.045 1’48.243 6 1’46.607 11
22 11 S.GARCIA SPA Estrella Galicia 0,0 HONDA 1’46.657 8 0.994 0.050 1’47.293 13 1’47.131 12
23 79 A.OGURA JPN Honda Team Asia HONDA 1’46.706 14 1.043 0.049 1’47.370 10 1’46.795 7
24 73 M.KOFLER AUT CIP Green Power KTM 1’48.005 12 1.159 0.116 1’48.596 12 1’46.822 14
25 92 Y.KUNII JPN Honda Team Asia HONDA 1’47.088 14 1.273 0.114 1’48.108 5 1’46.936 12
26 99 C.TATAY SPA Reale Avintia Moto3 KTM 1’47.059 16 1.396 0.123 1’48.552 10 1’47.274 15
27 89 K.PAWI MAL Petronas Sprinta Racing HONDA 1’47.089 14 1.426 0.030 1’48.453 6 1’47.251 12
28 40 D.BINDER RSA CIP Green Power KTM 1’48.147 4 1.480 0.054 1’47.299 10 1’47.143 13
29 9 D.PIZZOLI ITA BOE Skull Rider Facile Energy KTM 1’47.944 12 1.561 0.081 1’48.992 3 1’47.224 10
30 70 B.BALTUS BEL CarXpert PruestelGP KTM 1’48.587 12 1.853 0.292 1’48.691 13 1’47.516 11
31 50 J.DUPASQUIER SWI CarXpert PruestelGP KTM 1’48.645 11 2.065 0.212

12.18: Esclusioni eccellenti sono state quelle di Tony Arbolino 15° nel combinato, di Niccolò Antonelli 16° su Honda, di Romano Fenati 19° sulla Husqvarna del team di Max Biaggi e di Dennis Foggia 20° sulla Honda del Leopard Racing.

12.15: Tutti questi concorrenti menzionati hanno staccato il biglietto per la Q2 oltre al turco Deniz Oncu (KTM), al nipponico Toba (KTM), all’argentino Gabriel Rodrigo (Honda) e allo spagnolo Jeremy Alcoba (Honda).

12.12: Primi dieci racchiusi in mezzo secondo, a rappresentazione di un contesto particolarmente equilibrato, funzionale anche all’accesso alla Q2, come detto. In sesta piazza il ceco Filip Salac, primo alfiere della Honda di queste libere 3 (Rivacold Snipers Team) a 0″229, davanti all’italiano Stefano Nepa (KTM – Gavlota Aspar Team Moto3) a 0″242, al britannico John McPhee (Honda – Petonas Sprinta Racing) a 0″242 (stesso tempo di Nepa), al giapponese Ayumu Sasaki (KTM – Red Bull KTM Tech3) a 0″537 e all’iberico Jaume Masia (Honda – Leopard Racing) a 0″544.

12.09: Alle spalle del duo italiano troviamo lo spagnolo Raul Fernandez (KTM – Red Bull KTM Ajo) a 0″162, l’altro iberico Albert Arenas (KTM – Gavlota Aspar Team Moto3) a 0″179 e il giapponese del SIC58 Squadra Corse Tatsuki Suzuki.

12.06: Nello show degli ultimi minuti del turno, dunque, lo SKY Racing Team VR46 mostra chiari segnali di vitalità, concludendo con Celestino Vietti (1’45″700) davanti a tutti, a precedere Andrea Migno di 0″075. Una sessione, come detto, che si è decisa nelle ultime battute, con i centauri tutti in attesa del momento più propizio per scendere in pista.

12.03: Sul tracciato di Jerez de la Frontera (Spagna) un bel sole si è fatto sentire sull’asfalto nel corso delle FP3. I piloti della minima cilindrata hanno espresso il loro meglio per massimizzare la propria prestazione per entrare nella top-14, graduatoria per la qualificazione della Q2 del time-attack. Il layout andaluso richiede tanto in termini di percorrenza di curva e avere una ciclistica efficiente è un bel vantaggio.

12.00 Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE delle qualifiche del GP di Spagna 2020 della classe Moto3, secondo appuntamento del Mondiale della minima cilindrata.

9.47 Non ci rimane che ringraziarvi per la cortese attenzione e rimandarvi a più tardi! Grazie e buon proseguimento di giornata!

9.45 Si chiude una intensa FP3 della Moto3, quindi, dalle ore 12.35 sarà tempo delle qualifiche!

9.44 I CLASSIFICATI PER LA Q2: Rodrigo, Vietti, Migno, Fernandez, Arenas, Suzuki, Salac, McPhee, Nepa, Alcoba, Sasaki, Masia, Oncu e Toba. Out Arbolino, Antonelli, Rossi, Fenati e Foggia.

9.43 CLASSIFICA TEMPI FP3

1
13
C. VIETTI
1:45.700
2
16
A. MIGNO
+0.075
3
25
R. FERNANDEZ
+0.162
4
24
T. SUZUKI
+0.208
5
12
F. SALAC
+0.229
6
17
J. MCPHEE
+0.242
7
82
S. NEPA
+0.242
8
75
A. ARENAS
+0.246
9
71
A. SASAKI
+0.537
10
5
J. MASIA
+0.544

9.42 Migno e Salac peggiorano, Arenas spinge, 73 millesimi al T3, conclude con il quarto tempo a 179

9.41 Ancora record nel T1 per Migno, Salac, Arenas e Ogura!

9.40 Migno secondo a 75 millesimi! Terzo Fernandez a 162

9.40 BANDIERA A SCACCHI!! SI CHIUDE LA FP3 DELLA MOTO3

9.39 Migno di nuovo record nel T1, Fernandez vola! 102 millesimi dopo il primo settore, quindi 121 al T2. Ogura record nel T1 a sua volta, tutti migliorano!

9.38 Vietti arriva con 111 millesimi di margine al T2, 38 al T3, chiude primooooooooooo!!!!!! 1:45.700!! Rifila 208 millesimi a Suzuki!!!!!!!

9.37 Vietti record nel T1 per 43 millesimi, 34 per Sasaki e 48 per Salac, Migno invece alza subito il gas. Tutti a caccia del tempo!

9.36 Di nuovo tutti in pista! Migno si presenta al T1 con 22 millesimi di vantaggio su Suzuki, quindi diventa 1 al T2, (Vietti accusa 24 millesimi). Sempre il romagnolo al T3 arriva con 77 millesimi di ritardo e conclude senza migliorare. Sale Vietti in quarta posizione a 340.

9.35 AGGIORNAMENTO TEMPI PRIMA DEL TIME ATTACK FINALE

1
24
T. SUZUKI
1:45.908
2
17
J. MCPHEE
+0.034
3
16
A. MIGNO
+0.140
4
14
T. ARBOLINO
+0.402
5
12
F. SALAC
+0.456
6
13
C. VIETTI
+0.511
7
54
R. ROSSI
+0.582
8
27
K. TOBA
+0.594
9
25
R. FERNANDEZ
+0.633
10
7
D. FOGGIA
+0.654

9.34 Migno e Vietti, come sempre, entrano in pista assieme. I due piloti dello Sky Racing team VR46 sono sempre in coppia quando girano.

9.33 Toba e Salac sono scivolati nel T4 e probabilmente non riusciranno a concludere la loro FP3.

9.32 Al momento al Q2 vedremmo: Suzuki, McPhee, Migno, Arbolino, Salac, Vietti, Rossi, Toba, Fernadez, Fenati, Alcoba e Rodrigo.

9.31 Piloti di nuovo tutti ai box. Si attende il rush finale per il time attack finale

9.30 AGGIORNAMENTO TEMPI A 10 MINUTI DALLA FINE

1
24
T. SUZUKI
1:45.908
2
17
J. MCPHEE
+0.034
3
16
A. MIGNO
+0.140
4
14
T. ARBOLINO
+0.402
5
12
F. SALAC
+0.456
6
13
C. VIETTI
+0.511
7
54
R. ROSSI
+0.582
8
27
K. TOBA
+0.594
9
25
R. FERNANDEZ
+0.633
10
7
D. FOGGIA
+0.654

9.29 Riecco Fernandez! Record nel T1 per 12 millesimi, poi perde 2 decimi nel T2, 219 nel T3, conclude in 1:46.541 e si porta a 451 millesimi da Suzuki

9.28 Rodrigo inizia con 208 millesimi al T1, 511 al T2, 819 al T3, conclude in 1:46.977 e sale in 15ma posizione a 1.069.

9.27 McPhee, Migno, Arbolino, Rossi, Foggia, Fenati e Nepa sono ai box. Proseguono tutti gli altri ma senza tempi importanti. Occhio a Rodrigo che scalda i motori.

9.26 Toba fa segnare i suoi migliori parziali, arriva al T3 con 313 millesimi e conclude con una uscita di pista nel T4, Migliora anche Antonellli ma rimane 12mo a 886 millesimi.

9.25 AGGIORNAMENTO TEMPI

1
24
T. SUZUKI
1:45.908
2
17
J. MCPHEE
+0.034
3
16
A. MIGNO
+0.140
4
14
T. ARBOLINO
+0.402
5
12
F. SALAC
+0.456
6
13
C. VIETTI
+0.511
7
54
R. ROSSI
+0.582
8
27
K. TOBA
+0.594
9
25
R. FERNANDEZ
+0.633
10
7
D. FOGGIA
+0.654

9.24 Ancora record nel T1 e T2 per Suzuki che sembra essersi svegliato dopo un venerdì così così, arriva al T3 con 86 millesimi, conclude in 1:46.0 e non migliora per pochissimo. McPhee perde tutto nel T3 e non migliora, Arbolino quarto a 402 millesimi!

9.23 McPhee piazza il record in tutti i settori, arriva con 281 millesimi al T3 e chiude in 1:45.942, secondo! Sale in vetta Suzuki in 1:45.908! Migliorano tutti, dietro Migno terzo ecco Salac, poi Vietti, Rossi e Toba!

9.22 Migno conduce su Fernandez, terzo Vietti a 685 millesimi, quindi Ogura e Alcoba

9.21 Vola Migno!! Record nel T1 per 133 millesimi, 237 nel T2, 302 nel T3, taglia il traguardo in 1:46.048 con 493 millesimi su Fernadez!!! Che giro del Mig!!!!!!!!!!!

9.20 AGGIORNAMENTO TEMPI A META’ SESSIONE

1
25
R. FERNANDEZ
1:46.541
2
79
A. OGURA
+0.254
3
52
J. ALCOBA
+0.263
4
2
G. RODRIGO
+0.644
5
17
J. MCPHEE
+0.653
6
23
N. ANTONELLI
+0.671
7
54
R. ROSSI
+0.684
8
16
A. MIGNO
+0.805
9
27
K. TOBA
+0.877
10
53
D. ÖNCÜ
+0.907

9.19 Tornano in pista quasi tutti i piloti, mentre esce di scena Fernandez che si prende un break

9.18 Ogura arriva al T2 con 120 millesimi, 175 al T3, conclude in 1:46.795 e si porta a 254 millesimi da Fernandez, in seconda posizione.

9.17 Fernandez chiude il suo nono giro in 1:47.3 ma conferma un ritmo notevole. Molto bene Ogura e Kunii nel T1, vedremo se sapranno migliorare. Torna in scena Migno.

9.16 Alcoba dopo un ottimo run torna ai box, prosegue Fernandez sempre su un passo clamoroso. Lo spagnolo aveva tanta benzina e, nonostante tutto, vola!

9.15 Molti piloti sono di nuovo ai box. Rimangono fuori i primi 4. Fernandez prosegue su tempi ottimi, mentre Rodrigo non trova lo spunto di ieri. L’argentino è saldamente in vetta alla classifica combinata

9.14 Alcoba fa segnare il suo migliore T2 per 194 millesimi, quindi 260 al T3, passa sul  traguardo in 1:46.804 e si porta a 263 millesimi dalla vetta

9.13 AGGIORNAMENTO TEMPI

1
25
R. FERNANDEZ
1:46.541
2
52
J. ALCOBA
+0.394
3
79
A. OGURA
+0.476
4
2
G. RODRIGO
+0.644
5
17
J. MCPHEE
+0.653
6
23
N. ANTONELLI
+0.671
7
54
R. ROSSI
+0.684
8
16
A. MIGNO
+0.805
9
27
K. TOBA
+0.877
10
53
D. ÖNCÜ
+0.907

9.12 Raul Fernandez scatenato! 1:46.541 lima altri 82 millesimi rispetto al suo tempo, quindi Alcoba e Ogura

9.11 Ottimo ritmo per Fernandez che martella su tempi importanti e fa ancora il record nel T2. Migliorano Rodrigo e McPhee

9.10 Ancora record per Fernandez nel T1 e T2 per 131 millesimi quindi 130 al T3, conclude in 1:46.623, 312 millesimi su Alcoba, 394 su Ogera, Migno settimo a 723

9.09 Ancora Fernandez in 1:46.878 scalza Alcoba e Ogura che si erano messi a condurre. Quarto Antonelli a 345 millesimi, poi McPhee e un ritrovato Arbolino

9.08 Migliorano tutti, Rossi sale in quinta posizione a 795 su Fenati. Pizzoli ottavo, nono Rodrigo

9.07 Fernandez fa segnare il record nei primi 2 settori e chiude in 1:47.100, poi Ogura a 405 millesimi, Kunii a 640 e Suzuki a 743

9.06 Fenati sale in seconda posizione a 844 millesimi davanti a Oncu a 1.045

9.05 Il primo crono lo fissa Fernandez in 1:47.330 poi Kunii a 1.231

9.04 Piano piano tutti i piloti entrano in pista, i primi sono già pronti a lanciarsi per il tentativo iniziale. Pochi istanti e vedremo parlare i cronometri!

9.03 Dal team Honda arriva la conferma sul meteo di Jerez. Per il momento la temperatura è ancora accettabile, ma la fornace è dietro l’angolo!

 


9.02 Il momento del semaforo verde

 


9.01 Primi piloti che prendono la via della pista andalusa. Si parte!! Vedremo come si svilupperà la sessione ma tutti andranno a caccia del time attack per evitare la Q1.

9.00 SEMAFORO VERDE!!!!!!!!!!!! SCATTA LA FP3 DELLA MOTO3!!!!!!!!!

8.59 24 gradi al momento sulla pista andalusa, vento sui 18 kmh e cielo completamente terso!

8.58 Due minuti al via di sessione e giornata! La classe più leggera apre le danze di Jerez. Buon sabato di Motomondiale a tutti!

 

8.56 Solamente ottavo posto per il vincitore di Losail, Albert Arenas, mentre Tony Arbolino e Romano Fenati, distanti rispettivamente 886 e 889 millesimi, cercheranno di migliorare dopo un avvio a rilento

8.54 Alle spalle di Gabriel Rodrigo, invece, c’è grande equilibrio. Al secondo posto troviamo Raul Fernandez in 1:46.093 con John McPhee, Andrea Migno, Jeremy Alcoba, Celestino Vietti e Kaito Toba in un fazzoletto.

8.52 Davvero impressionante il tempo piazzato ieri nella FP1 da Gabriel Rodrigo. L’argentino ha fissato il limite a 1:45.663 rifilando ben 440 millesimi al più immediato inseguitore.

8.50 Dieci minuti al via della FP3

8.48 Si riparte da qui, ovvero dalla FP2 di ieri pomeriggio dispuata in condizioni climatiche torride. Sarà così anche in qualifica?

1 2 Gabriel RODRIGO ARG Kömmerling Gresini Moto3 Honda 210.1 1’46.656
2 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 211.7 1’46.685 0.029 / 0.029
3 16 Andrea MIGNO ITA SKY Racing Team VR46 KTM 206.1 1’46.868 0.212 / 0.183
4 7 Dennis FOGGIA ITA Leopard Racing Honda 213.0 1’47.038 0.382 / 0.170
5 13 Celestino VIETTI ITA SKY Racing Team VR46 KTM 206.5 1’47.109 0.453 / 0.071
6 17 John MCPHEE GBR Petronas Sprinta Racing Honda 205.3 1’47.129 0.473 / 0.020
7 71 Ayumu SASAKI JPN Red Bull KTM Tech 3 KTM 208.4 1’47.154 0.498 / 0.025
8 25 Raul FERNANDEZ SPA Red Bull KTM Ajo KTM 203.7 1’47.188 0.532 / 0.034
9 5 Jaume MASIA SPA Leopard Racing Honda 211.3 1’47.233 0.577 / 0.045
10 11 Sergio GARCIA SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 206.5 1’47.293 0.637 / 0.060
11 40 Darryn BINDER RSA CIP Green Power KTM 207.2 1’47.299 0.643 / 0.006
12 14 Tony ARBOLINO ITA Rivacold Snipers Team Honda 213.4 1’47.306 0.650 / 0.007
13 27 Kaito TOBA JPN Red Bull KTM Ajo KTM 206.5 1’47.344 0.688 / 0.038
14 79 Ai OGURA JPN Honda Team Asia Honda 206.8 1’47.370 0.714 / 0.026
15 23 Niccolò ANTONELLI ITA SIC58 Squadra Corse Honda 208.8 1’47.383 0.727 / 0.013
16 55 Romano FENATI ITA Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 205.3 1’47.642 0.986 / 0.259
17 82 Stefano NEPA ITA Gaviota Aspar Team Moto3 KTM 208.4 1’47.682 1.026 / 0.040
18 52 Jeremy ALCOBA SPA Kömmerling Gresini Moto3 Honda 209.7 1’47.729 1.073 / 0.047
19 6 Ryusei YAMANAKA JPN Estrella Galicia 0,0 Honda 209.3 1’47.836 1.180 / 0.107
20 75 Albert ARENAS SPA Gaviota Aspar Team Moto3 KTM 208.0 1’47.866 1.210 / 0.030
21 53 Deniz ÖNCÜ TUR Red Bull KTM Tech 3 KTM 205.3 1’48.050 1.394 / 0.184
22 92 Yuki KUNII JPN Honda Team Asia Honda 208.0 1’48.108 1.452 / 0.058
23 21 Alonso LOPEZ SPA Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 208.8 1’48.243 1.587 / 0.135
24 12 Filip SALAC CZE Rivacold Snipers Team Honda 206.1 1’48.245 1.589 / 0.002
25 89 Khairul Idham PAWI MAL Petronas Sprinta Racing Honda 205.7 1’48.453 1.797 / 0.208
26 99 Carlos TATAY SPA Reale Avintia Moto3 KTM 206.1 1’48.552 1.896 / 0.099
27 73 Maximilian KOFLER AUT CIP Green Power KTM 208.4 1’48.596 1.940 / 0.044
28 70 Barry BALTUS BEL CarXpert PruestelGP KTM 203.7 1’48.691 2.035 / 0.095
29 50 Jason DUPASQUIER SWI CarXpert PruestelGP KTM 207.6 1’48.715 2.059 / 0.024
30 9 Davide PIZZOLI ITA BOE Skull Rider Facile Energy KTM 204.5 1’48.992 2.336 / 0.277
31 54 Riccardo ROSSI ITA BOE Skull Rider Facile Energy KTM 206.1 1’49.493 2.837 / 0.501

8.47 Al momento le temperature di Jerez sono ancora accettabili ma valicano già tranquillamente i 20°. All’orario delle qualifiche, invece, si toccheranno addirittura i 40°

8.46 LA CLASSIFICA DEL MONDIALE MOTO3

1 Albert ARENAS KTM SPA 25
2 John MCPHEE Honda GBR 20
3 Ai OGURA Honda JPN 16
4 Jaume MASIA Honda SPA 13
5 Tatsuki SUZUKI Honda JPN 11
6 Gabriel RODRIGO Honda ARG 10
7 Jeremy ALCOBA Honda SPA 9
8 Filip SALAC Honda CZE 8
9 Dennis FOGGIA Honda ITA 7
10 Raul FERNANDEZ KTM SPA 6
11 Sergio GARCIA Honda SPA 5
12 Deniz ÖNCÜ KTM TUR 4
13 Alonso LOPEZ Husqvarna SPA 3
14 Kaito TOBA KTM JPN 2
15 Tony ARBOLINO Honda ITA 1

8.44 LA CLASSIFICA DEI TEMPI COMBINATA DI FP1-FP2

1 2 G.RODRIGO ARG Kömmerling Gresini Moto3 HONDA 1’45.663 14 1’46.656 13
2 25 R.FERNANDEZ SPA Red Bull KTM Ajo KTM 1’46.093 12 1’47.188 10 0.430 0.430
3 17 J.MCPHEE GBR Petronas Sprinta Racing HONDA 1’46.102 14 1’47.129 6 0.439 0.009
4 16 A.MIGNO ITA SKY Racing Team VR46 KTM 1’46.165 15 1’46.868 16 0.502 0.063
5 52 J.ALCOBA SPA Kömmerling Gresini Moto3 HONDA 1’46.189 13 1’47.729 4 0.526 0.024
6 13 C.VIETTI ITA SKY Racing Team VR46 KTM 1’46.294 14 1’47.109 9 0.631 0.105
7 27 K.TOBA JPN Red Bull KTM Ajo KTM 1’46.299 12 1’47.344 8 0.636 0.005
8 75 A.ARENAS SPA Gaviota Aspar Team Moto3 KTM 1’46.459 14 1’47.866 13 0.796 0.160
9 5 J.MASIA SPA Leopard Racing HONDA 1’46.523 13 1’47.233 12 0.860 0.064
10 14 T.ARBOLINO ITA Rivacold Snipers Team HONDA 1’46.549 11 1’47.306 13 0.886 0.026
11 55 R.FENATI ITA Sterilgarda Max Racing Team HUSQVARNA 1’46.552 11 1’47.642 15 0.889 0.003
12 11 S.GARCIA SPA Estrella Galicia 0,0 HONDA 1’46.657 8 1’47.293 13 0.994 0.105
13 24 T.SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse HONDA 1’46.890 11 1’46.685 11 1.022 0.028
14 79 A.OGURA JPN Honda Team Asia HONDA 1’46.706 14 1’47.370 10 1.043 0.021
15 6 R.YAMANAKA JPN Estrella Galicia 0,0 HONDA 1’46.713 15 1’47.836 3 1.050 0.007
16 23 N.ANTONELLI ITA SIC58 Squadra Corse HONDA 1’46.797 15 1’47.383 3 1.134 0.084
17 82 S.NEPA ITA Gaviota Aspar Team Moto3 KTM 1’46.940 14 1’47.682 13 1.277 0.143
18 12 F.SALAC CZE Rivacold Snipers Team HONDA 1’46.946 12 1’48.245 14 1.283 0.006
19 7 D.FOGGIA ITA Leopard Racing HONDA 1’47.505 12 1’47.038 13 1.375 0.092
20 54 R.ROSSI ITA BOE Skull Rider Facile Energy KTM 1’47.040 12 1’49.493 3 1.377 0.002
21 99 C.TATAY SPA Reale Avintia Moto3 KTM 1’47.059 16 1’48.552 10 1.396 0.019
22 92 Y.KUNII JPN Honda Team Asia HONDA 1’47.088 14 1’48.108 5 1.425 0.029
23 89 K.PAWI MAL Petronas Sprinta Racing HONDA 1’47.089 14 1’48.453 6 1.426 0.001
24 71 A.SASAKI JPN Red Bull KTM Tech 3 KTM 1’48.776 2 1’47.154 11 1.491 0.065
25 21 A.LOPEZ SPA Sterilgarda Max Racing Team HUSQVARNA 1’47.293 14 1’48.243 6 1.630 0.139
26 40 D.BINDER RSA CIP Green Power KTM 1’48.147 4 1’47.299 10 1.636 0.006
27 53 D.ÖNCÜ TUR Red Bull KTM Tech 3 KTM 1’47.674 14 1’48.050 12 2.011 0.375
28 9 D.PIZZOLI ITA BOE Skull Rider Facile Energy KTM 1’47.944 12 1’48.992 3 2.281 0.270
29 73 M.KOFLER AUT CIP Green Power KTM 1’48.005 12 1’48.596 12 2.342 0.061
30 70 B.BALTUS BEL CarXpert PruestelGP KTM 1’48.587 12 1’48.691 13 2.924 0.582
31 50 J.DUPASQUIER SWI CarXpert PruestelGP KTM 1’48.645 11 1’48.715 12 2.982 0.058

8.43 Il programma completo di oggi. Parlano i cronometri a Jerez!

 


8.42 Si annuncia una FP3 davvero importante per puntare alla qualificazione diretta alla Q2. Chi saprà issarsi nella top14?

8.40 Buongiorno e benvenuti a Jerez de la Frontera! Tra 20 minuti prenderà il via la terza sessione di prove libere del Gran Premio di Spagna della Moto3

Il programma completo del fine settimana e come seguirlo in tv e streaming – Moto2 e Moto3 dove eravamo rimasti? – I risultati dei test Moto3 di Jerez di mercoledì – I favoriti del Mondiale Moto3 2020I risultati della FP1 di ieri

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI FP3, FP4 E QUALIFICHE MOTOGP DI OGGI (SABATO 18 LUGLIO)

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del sabato del Gran Premio di Spagna 2020 della Moto3. Sul circuito di Jerez de la Frontera si torna all’azione in vista delle qualifiche che andranno a comporre la griglia di partenza della gara di domani che prenderà il via, come tradizione, alle ore 11.00. La lunghissima sosta dovuta all’emergenza sanitaria globale finalmente si è conclusa e già da ieri i protagonisti della classe più leggera si sono rimessi a battagliare in pista. Ricordiamo che la Moto3 riparte da dove aveva lasciato a marzo, quando aveva disputato il primo appuntamento della stagione, il Gran Premio del Qatar nel deserto di Losail.

La giornata di ieri ha messo in mostra Gabriel Rodrigo in vetta alla classifica combinata dei tempi davanti a Raul Fernandez e John McPhee. Quarta posizione per il nostro Andrea Migno, molto positivo, quindi Jeremy Alcoba quinto davanti a Celestino Vietti, Kaito Toba, Albert Arenas, Jaume Masià e Tony Arbolino decimo. Alle sue spalle Romano Fenati, mentre Niccolò Antonelli è sedicesimo.

Il sabato di Jerez de la Frontera della classe più leggera prenderà il via alle ore 9.00 con il terzo turno di prove libere, dalle ore 12.35 scatterà la Q1, mentre la decisiva Q2 alzerà il sipario alle ore 13.00 per i quindici minuti decisivi che andranno a comporre la griglia di partenza.

La giornata odierna del Gran Premio di Spagna 2020 della Moto3 di Jerez de la Fronterà prenderà il via alle ore 9.00. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale di prove libere e qualifiche, per non perdere nemmeno un secondo del percorso di avvicinamento della classe mediana alla seconda gara del campionato.

[sc name=”banner-article”]

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *