Seguici su

Live MotoGP

LIVE Moto3, GP Spagna 2020 in DIRETTA: Gabriel Rodrigo leader, bene Migno e Vietti

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[sc name=”banner-article”]

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLE PROVE LIBERE DI MOTOGP ALLE 9.55 E 14.10 (17 LUGLIO)

LA CRONACA DELLE FP2 DEL GP SPAGNA 2020 MOTO3

LA CRONACA DELLE FP1 DEL GP SPAGNA 2020 MOTO3

14.16 Grazie a tutti per averci seguito. Un saluto a tutti da OA Sport!

14.13 Gabriel Rodrigo si conferma al vertice della prima giornata del week-end per i protagonisti della Moto3. Bene gli italiani con Vietti e Miglio molto competitivi. Domani mattina si torna in pista con una nuova sessione di libere e la qualifica.

14.11    In seguito vi riportiamo la Top10 della FP2.

  1. Gabriel Rodrigo, Gresini Moto3, 1.46.656
  2. Tatsuki Suzuki, SIC58, + 0.029
  3. Andrea Miglio, Sky Racing Team, + 0.212
  4. Dennis Foggia, Leopard Racing, + 0.382
  5. Celestino Vietti, Sky Racing Team, + 0.453
  6. John McPhee, Sprinta Racing, + 0.473
  7. Ayumu Sasaki, Tech3, + 0.498
  8. Raul Fernandez, KTM Ajo, +532
  9. Jaume Masià, Leopard Racing, + 0.577
  10. Segio Garcia, Galicia, + 0.637

13.56 Nessuno abbatte la miglior prestazione di Rodrigo! Il portacolori di casa Gresini si conferma al top dopo il miglior crono nella FP1.

13.55 Bandiera a scacchi, ultimo giro per tutti.

13.54 Si migliorano Garcia, Fenati e Gabriel Robrigo! Miglior tempo per l’argentino che ferma il cronometro in 1.46.656.

13.53 Andrea Miglio passa al comando!!!! 1.46.868 per l’italiano di casa Sky!

13.52 Andrea Miglio registra tempi record nel primo e nel secondo settore!

13.50 Ultimi cinque minuti per i giovani centauri della Moto3.

13.47 Si migliora McPhee! Il britannico si conferma al secondo posto con un gap di 20 millesimi su Vietti.

13.46 Ottimo ritmo per Celestino Vietti. Il centuaro di casa Sky stabilisce il record nei primi due settori del tracciato.

13.45 Dodici minuti alla fine con Vietti al comando su McPhee.

13.42 Celestino Vietti si porta al comando! 1.47.109 per lui! Due italiani nella Top4!

13.40 Andrea Miglio (Sky Racing Team) si piazza al secondo posto della classifica. L’italiano è a 202 millesimi dal leader John McPhee.

13.38 Cade in curva 11 il nostro Niccolò Antonelli. Il portacolori della squadra di SIC58 Squadra Corse ha perso il controllo della moto ed è finito nella sabbia. Non ci sono conseguenze per lui.

13.36 I tempi non si migliorano. John McPhee resta leader con la prestazione di 1.46.129. Secondo posto per Antonelli, il terzo per il nostro Celestino Vietti (Sky).

13.33 Molti piloti si fermano ai box.

13.31 Primo settore molto interessante per Andrea Miglio. L’alfiere di casa Sky cerca di migliorarsi ed entrare nella Top3 virtuale.

13.29 John McPhee passa al comando! Il britannico è in vetta alla graduatoria con il tempo di 1.47.129.

13.26 McPhee si migliora e si porta al terzo posto assoluto con un margine di 356 millesimi da Antonelli. L’inglese guida per il team Sprinta Racing.

13.24 Ricordiamo che Antonelli ha vinto l’edizione 2019 del GP di Spagna. L’italiano cerca il bis tra due giorni.

13.22 Antonelli si migliora di altri tre decimi. Il nostro connazionale segna il crono di 1.47.383.

13.20 Niccolò Antonelli (SIC58 Squadra Corse) è il migliore al termine del primo giro! L’italiano detta il passo con il tempo di 1.47.665.

13.18 Tutti i piloti scendono in pista. Attendiamo i primi riferimenti cronometrici.

13.15 Semaforo verde a Jerez, scatta la FP2 per i giovani piloti della Moto3. Sono 40 i minuti disponibili.

13.12 Nella mattinata il migliore degli italiani è stato Andrea Miglio. Il nostro connazionale del Team Sky ha siglato il quarto tempo assoluto.

13.10 Mancano solo 5 minuti al via della sessione.

13.06 Il sole splende sul tracciato spagnolo. Ricordiamo che, dopo la modifica del campionato, ci sarà una nuova sfida tra sette giorni a Jerez, valida per il GP di Andalusia.

13.04 La classifica del Mondiale di Moto3, dopo il primo round, vede lo spagnolo Albert Arenas (Aspar) al comando. Al secondo posto troviamo l’inglese John McPhee (Sprinta Racing), davanti al giapponese Al Ogura (Honda Team Asia)

13.00 Gabriel Rodrigo, centauro argentino del Team Gresini Moto3, ha siglato la miglior prestazione nella FP1 con il tempo di 1.46.663.

12.59 Il sole splende a Jerez de la Frontera, sede del GP di Spagna 2020. I protagonisti della Moto3 si preparano per il secondo round stagionale dopo la prima tappa di Losail (Qatar) dello scorso marzo.

12.56 Buon pomeriggio amici di OA Sport e benvenuti alla seconda sessione per quanto riguarda la Moto3.

9.46 Grazie per la cortese attenzione, vi rimandiamo a più  tardi per la FP2. Buon proseguimento di giornata da OA Sport!

9.45 Si chiude qui, dunque, la prima sessione di prove libere del GP di Spagna della Moto3. Sul circuito di Jerez vola Gabriel Rodrigo, ma Raul Fernandez e John McPhee sono in scia. Occhio anche ad un ottimo Andrea Migno quarto, con Celestino Vietti sesto.

9.43 RIEPILOGO TEMPI FP1 GP SPAGNA MOTO3

1
2
G. RODRIGO
1:45.663
2
25
R. FERNANDEZ
+0.430
3
17
J. MCPHEE
+0.439
4
16
A. MIGNO
+0.502
5
52
J. ALCOBA
+0.526
6
13
C. VIETTI
+0.631
7
27
K. TOBA
+0.636
8
75
A. ARENAS
+0.796
9
5
J. MASIA
+0.860
10
14
T. ARBOLINO
+0.886

9.42 Ancora record nel T1 per Rodrigo che, tuttavia, molla nel T2, bene ancora Fernandez con 175 millesimi al T2, ma a sua volta lascia nel T3. Si chiude qui. Rodrigo su Fernandez, quarto Migno, sesto Vietti.

9.41 Gabriel Rodrigooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!! 1:45.663!!!!!!!!!!! Che tempone!!!!!!!!!!!!!!!! Stacca Fernandez per 430 millesimi, quindi terzo McPhee a 439 e Migno a 502.

9.40 BANDIERA A SCACCHI!!!!!!!! SI CHIUDE LA FP1!! ANDIAMO A VEDERE GLI ULTIMI TEMPI

9.39 Migno spinge anche nel T3 e conclude secondo a 72 millesimi. Vietti quarto a 201!

9.39 Alcoba si mette in seconda piazza a 96 millesimi! Migno di nuovo doppio settore record, McPhee quarto a 247 con Vietti

9.38 Ogura terzo a 787 millesimi, mentre Migno  quarto a 377 con Vietti terzooooooo a 247!!!!!!

9.37 Raul Fernandez!!!!!!!!!!! Sbriciola il suo cronooooooooooo!!!!!! 1:46.093 e lima 857 millesimi! Toba secondo a 206 ma ora occhio a Vietti e Migno da record!

9.36 Raul Fernandez parte per il suo giro con un record monstre al T1: 337 millesimi! Diventano 378 al T2, risponde Toba con 206 ma occhio ad Ogura con 233 al T2

9.35 Di nuovo tutti in pista! Si va a caccia del miglior tempo per iniziare a mettere in chiaro le cose in vista delle qualifiche di domani.

9.34 Sergio Garcia ha potuto prendere il via del turno dopo 20 minuti per una penalità, la stessa di Quartararo. Lo spagnolo non ha svolto in maniera regolare un test fuori calendario.

 

9.33 Salac spinge ancora e piazza il record nel T1, arriva però al T2 con 189 millesimi di distacco, quindi molla tutto e perde quasi 2 secondi nel solo T3 prima di uscire di pista.

9.32 Pista quasi libera. In azione solamente Lopez e Salac che sale in 15esima posizione, per cui tutti si preparano per il rush finale. Fernandez è sempre in vetta in 1:46.950 con un decimo esatto su McPhee e Arenas.

9.31 Quasi tutti i piloti sono ai box in questo momento. Rimangono fuori solamente Arenas, Migno, Vietti e Alcoba tra i migliori.

9.30 AGGIORNAMENTO TEMPI A 10 MINUTI DALLA FINE

1
25
R. FERNANDEZ
1:46.950
2
17
J. MCPHEE
+0.100
3
75
A. ARENAS
+0.201
4
27
K. TOBA
+0.227
5
16
A. MIGNO
+0.235
6
13
C. VIETTI
+0.250
7
2
G. RODRIGO
+0.287
8
5
J. MASIA
+0.341
9
23
N. ANTONELLI
+0.456
10
52
J. ALCOBA
+0.457

9.29 Buon balzo in avanti di Pawi che si porta in 11esima posizione a 457 millesimi dopo i record nel T1 e T2

9.28 McPhee continua e si presenta al T2 con 52 millesimi, ma perde mezzo secondo nel T3, Tutti gli altri procedono su tempi alti, Fernandez, Rodrigo, Toba, Fenati e Arbolino tornano ai box

9.27 Ancora doppio record per McPhee che perde tutto di nuovo nel T3, Masià lo imita, mentre Migno e Vietti arrivano al T3 con tempi interlocutori.

9.26 Fernandez non migliora, Antonelli sale in ottava posizione a 456 millesimi, Migno perde nel T4 mentre Vietti sale in sesta posizione a 250

9.25 Fernandez record nel T1 e T2 come Migno, Vietti e Antonelli. Vediamo chi saprà migliorare!

9.24 Caduta in curva 7 per Sasaki. Moto ko ma pilota già sulle proprie gambe

9.23 Migno si conferma nel T2 con 46 millesimi, arriva al T3 con 154 di ritardo (in questo settore Fernandez fa davvero la differenza) quindi conclude il suo tentativo in 1:47.185 ed è quinto a 235 millesimi

9.22 Giro cancellato a Rodrigo che rimane in quinta piazza a 287 millesimi. Migno spinge e si porta subito al record nel T1 all’avvio del suo ottavo giro.

9.21 Di nuovo sul tracciato i piloti. Tornano in azione Raul Fernandez, Toba, Rodrigo, Nigno, Vietti, Fenati, Arbolino e Masià, mentre Antonelli prosegue con il suo lavoro senza intoppi.

9.20 AGGIORNAMENTO TEMPI A META’ SESSIONE

1
25
R. FERNANDEZ
1:46.950
2
75
A. ARENAS
+0.201
3
17
J. MCPHEE
+0.225
4
27
K. TOBA
+0.227
5
2
G. RODRIGO
+0.287
6
16
A. MIGNO
+0.341
7
5
J. MASIA
+0.341
8
52
J. ALCOBA
+0.457
9
13
C. VIETTI
+0.487
10
92
Y. KUNII
+0.523

9.19 Ancora un buon Antonelli, 156 millesimi al T2, diventano 552 al T3 nel quale soffre davvero tanto, quindi passa sul traguardo con un gap di 842 millesimi in 15esima posizione.

9.18 Buon T2 per Antonelli con 299 millesimi da Fernandez, diventano però 720 nel T3. Il romagnolo chiude a 941 millesimi e sale in 16esima posizione.

9.16 Subito una sessione probante a Jerez. Le temperature sono ancora accettabili, mentre nel pomeriggio la canicola renderà l’asfalto troppo rovente per migliorare

 


9.15 Quasi tutti i piloti hanno fatto il loro rientro ai box. Prosegue McPhee che, dopo il record nel T1 e T2 non riesce a migliorare. In pista anche Rodrigo, Masià e Antonelli, solamente 19esimo.

9.14 Arenas e Toba trovano un po’ di traffico nel T3 e alzano il ritmo. Lo spagnolo e il nipponico quindi non chiudono il giro e tornano ai box come Fernandez, Vietti, Fenati e Arbolino.

9.13 McPhee lima ancora qualcosa ed è terzo a 225 millesimi, mentre Arenas e Toba piazzano il nuovo record nel T2. Bene anche McPhee nel T1

9.12 Fernandez chiude un altro giro e vola a 1:46.950! Secondo Arenas a 201 millesimi, quindi Toba a 227 e Rodrigo a 287. Quinto Migno a 341 che migliora proprio in questo momento.

9.11 AGGIORNAMENTO TEMPI

1
25
R. FERNANDEZ
1:47.026
2
75
A. ARENAS
+0.125
3
27
K. TOBA
+0.151
4
2
G. RODRIGO
+0.211
5
5
J. MASIA
+0.265
6
17
J. MCPHEE
+0.290
7
13
C. VIETTI
+0.411
8
92
Y. KUNII
+0.447
9
52
J. ALCOBA
+0.630
10
55
R. FENATI
+0.631

9.10 In questo momento migliorano tutti, ma Fernandez è primo in 1:47.026 con 125 millesimi su Arenas

 


9.09 Tantissimi tempi cancellati perchè i piloti hanno oltrepassato i limiti del tracciato. In vetta ora Rodrigo in 1:47.237 con 172 millesimi su Fernandez e 420 su Fenati, poi McPhee e Migno

9.08 Raul Fernandez chiude in 1:47.652 e non migliora il suo crono, Rodrigo si porta a 665 millesimi, mentre Migno si piazza al secondo posto a 316!

9.07 Fernandez di nuovo su tempi record, mentre McPhee ora è terzo a 689 millesimi, con Masia quarto a 950.

9.06 Raul Fernandez passa in 1:47.409 e supera Rodrigo per 665 millesimi, poi Alcoba e Arbolino

9.05 Nel frattempo Tatay fissa 1:49.931 e supera proprio Baltus per 838 millesimi.

9.04 Per il momento la sessione ha preso il via in maniera molto tranquilla. Il fatto che mercoledì si siano svolti i test fa sì che non ci sia troppo bisogno di forzare al momento.

9.03 Il primo a lanciarsi è il belga Barry Baltus che è all’esordio ufficiale. In Qatar non aveva ancora compiuto 16 anni, per cui eccolo al via in Spagna!

 

9.02 Entrano in pista alla spicciolata tutti i piloti. Nel frattempo anche il team Sky Racing VR46 con Vietti e Migno saluta i tifosi

 


9.01 Il primo pilota a inforcare la pista di Jerez è stato Baltus seguito da Kofler, per il momento pochi in azione.

9.00 SEMAFORO VERDE!!!!!!!!! SCATTA LA FP1!!!!!!!!! BUON MOTOMONDIALE A TUTTI!!!!!!!!

 

8.59 Al momento sul tracciato andaluso ci sono 25° con il cielo quasi completamente sereno. Si annuncia un weekend con temperature torride. Non si è mai corso a Jerez in questo periodo e vedremo la colonnina di Mercurio schizzare ben oltre i 35 gradi, con 60 sulla pista.

8.58 Due minuti al via del primo turno. Si accendono i motori in pit-lane. Quanto ci mancavano questi suoni! Si torna a fare sul serio finalmente!

 

8.57 Anche il team Petronas, quello di John McPhee, è pronto per questa FP1! Sale la tensione a Jerez!

 

8.56 Ricordiamo che sul tracciato di Jerez de la Frontera si correrà anche nel prossimo fine settimana. La denominazione ufficiale sarà Gran Premio di Andalucia. Ben sette prove delle prime tredici in calendario saranno in Spagna.

8.55 Tutto pronto nei box del team Gresini. Pochi istanti e si potrà davvero fare sul serio!

 


8.54 LA CLASSIFICA GENERALE DEL MONDIALE MOTO3 2020

1 Albert ARENAS KTM SPA 25
2 John MCPHEE Honda GBR 20
3 Ai OGURA Honda JPN 16
4 Jaume MASIA Honda SPA 13
5 Tatsuki SUZUKI Honda JPN 11
6 Gabriel RODRIGO Honda ARG 10
7 Jeremy ALCOBA Honda SPA 9
8 Filip SALAC Honda CZE 8
9 Dennis FOGGIA Honda ITA 7
10 Raul FERNANDEZ KTM SPA 6
11 Sergio GARCIA Honda SPA 5
12 Deniz ÖNCÜ KTM TUR 4
13 Alonso LOPEZ Husq SPA 3
14 Kaito TOBA KTM JPN 2
15 Tony ARBOLINO Honda ITA 1

8.52 La prima tappa del Mondiale aveva messo in mostra una pattuglia italiana in difficoltà. Il migliore risultò Dennis Foggia, appena nono, quindi Tony Arbolino chiude quindicesimo davanti ad Andrea Migno e Romano Fenati. Anche per questo motivo, dunque, urge una scossa per i nostri portacolori, per non vedere subito la fuga degli spagnoli che, invece, avevano piazzato sei elementi nelle prime 13 posizioni.

8.50 10 minuti al via della prima sessione di prove libere del Gran Premio di Spagna della Moto3. La seconda sessione scatterà alle ore 13.15

 

8.48 Dove eravamo rimasti? I piloti della Moto3 si rimettono in moto per capire se la situazione sarà ancora quella vista nel deserto qatariota con il successo dello spagnolo Albert Arenas davanti al britannico John McPhee (il più veloce nel corso dei test di mercoledì) e al nipponico Ai Ogura.

8.46 La classe più leggera torna in pista, quindi, ad oltre 4 mesi da quella gara di Losail. Vedremo, quindi, come si comporteranno i piloti della Moto3 dopo un break così lungo. A livello fisico, di riflessi e feeling con la moto, tutto sarà di nuovo da creare.

 

8.44 Il Motomondiale, quindi, riparte e lo fa con tanta precauzione. Team, piloti e in generale la vita nel paddock sono decisi nel distanziamento sociale. Ogni rischio deve essere evitato

8.43 Uno sguardo al paddock di Jerez. Per il momento il sole non sta ancora dominando la scena…

 

8.42 Si può parlare di vero e proprio ritorno alla vita e non solo allo sport con questa prima sessione. Il Motomondiale si è fermato l’8 marzo dopo i Gran Premi del Qatar di Moto2 e Moto3 per colpa dell’emergenza sanitaria globale.

 

8.40 Buongiorno e benvenuti a Jerez de la Frontera! Tra 20 minuti prenderà il via la FP1 del Gran Premio di Spagna della Moto3

Il programma completo del fine settimana e come seguirlo in tv e streamingMoto2 e Moto3 dove eravamo rimasti?I risultati dei test Moto3 di Jerez di mercoledìI favoriti del Mondiale Moto3 2020

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del venerdì del Gran Premio di Spagna 2020 della Moto3. Sul circuito iberico di Jerez de la Frontera finalmente si torna all’azione in vista di una doppietta storica. Nel corso del prossimo weekend, infatti, sarà la volta della replica immediata, con la gara che avrà la denominazione di Gran Premio di Andalucia, per differenziarsi rispetto a quella che si disputerà domenica alle ore 11.00. La lunghissima sosta dovuta all’emergenza sanitaria globale finalmente si può dire conclusa. La classe più leggera torna alla normalità e, va ricordato, riparte da dove aveva lasciato a marzo, quando aveva avuto modo di disputare il primo appuntamento della stagione, il Gran Premio del Qatar nel deserto di Losail.

Uno stop forzato che potrebbe davvero aver rimescolato le carte. Non si era mai verificato un break simile all’interno del campionato, dopotutto. I piloti della Moto3, si rimettono in moto per capire se la situazione sarà ancora quella vista nel deserto qatariota con il successo dello spagnolo Albert Arenas davanti al britannico John McPhee (il più veloce nel corso dei test di mercoledì) e al nipponico Ai Ogura. La prima tappa del Mondiale aveva messo in mostra una pattuglia italiana in difficoltà. Il migliore risultò Dennis Foggia, appena nono, quindi Tony Arbolino chiude quindicesimo davanti ad Andrea Migno e Romano Fenati. Anche per questo motivo, dunque, urge una scossa per i nostri portacolori, per non vedere subito la fuga degli spagnoli che, invece, avevano piazzato sei elementi nelle prime 13 posizioni.

La giornata prenderà il via alle ore 9.00 con i primi 40 minuti di prove libere, quindi al pomeriggio si replicherà alle ore 13.15 per gli ultimi 40 minuti. Da domani con FP3 e qualifiche si inizierà a fare sul serio, ma questi due turni saranno di capitale importanza più a livello fisico (i piloti dovranno recuperare riflessi e condizione dopo 4 mesi di stop) che a livello tecnico, dato che i test svolti mercoledì hanno dato moto ai team di allestire un bilanciamento efficace.

Il venerdì del Gran Premio di Spagna 2020 della Moto3 di Jerez de la Fronterà prenderà il via alle ore 9.00. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale delle due sessioni, per non perdere nemmeno un secondo del percorso di avvicinamento della classe mediana alla seconda gara del campionato.

[sc name=”banner-article”]

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI GRATIS ALLA NEWSLETTER DI OA SPORT

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Hazrin CRIC / Shutterstock.com

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *