LIVE Moto2, GP Andalucia 2020 in DIRETTA: Luca Marini chiude al comando le FP2 davanti a Marco Bezzecchi

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

16.08 Grazie per averci seguito in questa lunga giornata di azione da Jerez de la Frontera. Un saluto a tutti!

16.06 Luca Marini e Marco Bezzecchi hanno dato spettacolo in pista ed hanno mostrato un ritmo impressionante. Domani sono previste le prove libere 3 e la qualifica che scatterà a partire dalle 15.00.

16.05. La Top10 della FP2 della Moto2.

  1. Luca Marini, Sky Racing, 1.41.992
  2. Marco Bezzecchi, Sky Racing, +0.081
  3. Tetsuta Nagashima, KTM Ajo, +0.141
  4. Jorge Martin, KTM Ajo, +0.243
  5. Sam Lowes, Marc VDS, +0.255
  6. Thomas Luthi, Intact GP, +0.309
  7. Jorge Navarro, Intact GP, +0.331
  8. Enea bastianini, Italtrans Racing Team, +0.379
  9. Marcel Schrotter, Intact GP, +0.496
  10. Niccolò Bulega, Gresini, +0.512

15.52 Luca Marini sigla la miglior prestazione di giornata in 1.41.992. Secondo posto per Bezzecchi davanti a Navarro, Nagashima e Martin.

15.50 Bandiera a scacchi, ultimo giro per tutti!

15.47 Ultimi giri per i piloti della Moto2. Nessuno sembra impensierire il miglior crono di Luca Marini.

15.45 Jorge Navarro sale al terzo posto. Lo spagnolo di Speed Up si porta ad un decimo dal leader.

15.43 Bezzecchi ha completato 18 giri consecutivi. Secondo tempo in classifica per lui.

15.41 Caduta per Marco Bezzecchi. Il pilota di casa Sky scivola in curva 1. Non ci sono conseguenze per lui.

15.38 Jorge Navarro (Speed Up) inizia la propria simulazione di gara. Non si fermano i due piloti di Sky.

15.36 Mancano 15 minuti alla fine. Marini guida la graduatoria davanti a Bezzecchi, Nagashima e Lowes.

15.33 Marini e Bezzecchi continuano in pista. 14 giri compiuti per loro con Bezzecchi, secondo al momento in classifica, più veloce del compagno di box.

15.30 Discreto ritmo anche per Sam Lowes. Il britannico di casa Marc VDS è al momento al quarto posto a 225 millesimi dal primato di Bezzecchi.

15.28 Sembra ripetersi la situazione di settimana scorsa con il Team Sky davvero veloce sul ritmo gara.

15.26 Sembrano irraggiungibili i due piloti di Sky. Nagashima insegue a 140 millesimi.

15.24 Molti protagonisti hanno deciso di fermarsi ai box. I due piloti Sky restano in pista.

15.22 Nessuno al momento sembra in grado di migliorarsi. Il Team Sky con Bezzecchi e Marini imposta la simulazione gara.

15.19 Luca Marini è il primo pilota a scendere sotto il minuto e 42. Il vincitore del GP xdi Spagna ha registrato la prestazione di 1.41.992.

15.17 I due piloti di casa Sky continuano a migliorasi. Bezzecchi segna il crono di 1.42.073 con 41 millesimi di gap su Luca Marini.

15.16 Si migliorano i piloti e Marco Bezzecchi segna la nuova prestazione record in 1.42.193.

15.14 Marco Bezzecchi inizia al meglio la sessione. L’alfiere di casa Sky imposta il ritmo in 1.42.436.

15.12 I piloti entrano in pista. Tra poco avremo i primi riferimenti cronometrici.

15.10 Semaforo verde, si parte!

15.08 Le prestazioni di oggi sono leggermente superiori a quelle registrate la settimana scorsa durante la FP1. Vedremo cosa accadrà nel secondo turno.

15.05 I piloti si preparano per entrare in pista. Come settimana scorsa, la temperatura sfiora i 33°, mentre l’asfalto supera i 50°.

15.03 Sono 40 i minuti previsti per la sessione che ci apprestiamo a vivere.

15.01 Alla vigilia del GP d’Andalucia, il giapponese Tetsuta Nagashima (KTM Ajo) è il leader del campionato grazie al successo di Losail ed il secondo posto di settimana scorsa.

14.58 Gli italiani hanno mostrato un buon passo nelle FP1. Alle spalle di Bezzecchi, primo, evidenziamo il quarto tempo di Lorenzo Baldassarri (Flexbox HP40), il settimo crono di Luca Marini (Sky) e la nona prestazione di Stefano Manzi (MV Agusta).

14.56 Il sole splende Jerez e tra pochi minuti i centauri della Moto2 riaccenderanno i motori. Questa mattina è stato Marco Bezzecchi (Sky) a siglare la miglior prestazione con il crono di 1.45.525.

14.53 Buon pomeriggio amici di OA Sport e benvenuti alla seconda sessione di prove libere per i protagonisti della Moto2.

11.41 Si chiude qui la mattinata della Moto2. Grazie per la cortese attenzione, vi rimandiamo alle ore 15.10 per la FP2.

11.40 Sessione davvero interessante a Jerez, con un equilibrio clamoroso. I primi 9 (con cinque italiani) sono racchiusi in 236 millesimi! I primi 22 in 886 millesimi!

11.38 RIEPILOGO TEMPI FP1

1
72
M. BEZZECCHI
1:41.525
2
45
T. NAGASHIMA
+0.028
3
9
J. NAVARRO
+0.065
4
7
L. BALDASSARRI
+0.153
5
11
N. BULEGA
+0.210
6
22
S. LOWES
+0.225
7
10
L. MARINI
+0.230
8
88
J. MARTIN
+0.232
9
62
S. MANZI
+0.236
10
44
A. CANET
+0.365

11.37 Non si migliora nessuno nell’ultimo giro valido! Marco Bezzecchi mantiene la vetta della graduatoria con pieno merito.

11.36 Manzi sale in nona posizione a 236 millesimi, che equilibrio a Jerez! I primi 17 sono racchiusi in 583 millesimi! Ma non è finita!!

11.35 BANDIERA A SCACCHI!!!!!!!!! SI CHIUDE LA FP1 DELLA MOTO2!!! Andiamo a vedere gli ultimissimi tentativi della classe mediana.

11.34 Record nel T1 per Nagashima, Bulega ora quinto, Lowes e Manzi per 127 millesimi! Vedremo se qualcuno riuscirà davvero a migliorare! Bulega conferma il T2, Manzi perde 2 decimi.

11.33 Bezzecchi si ferma nel T3 e lascia il giro, mentre Marini alza il ritmo e non migliora dopo il record anche nel T2.

11.32 Ancora anonima la FP1 di Di Giannantonio, solamente 18mo a 787 millesimi. Attenzione al duo dello Sky Racing team VR46! Record nel T1 per entrambi!

11.31 Non migliora nessuno in questo momento, anzi i piloti non riescono nemmeno a segnare i loro migliori parziali!

 

11.30 Martin migliora ancora e si porta a 266 millesimi da Bezzecchi. Chantra record nel T1 poi peggiora ma ha comunque 47 millesimi al T2.

11.29 Ancora record nel T1 per Manzi che poi perde tutto nel T2 e T3, ora tutti a caccia del giro giusto! Jerez si fa bollente!

11.28 Torna in pista Bezzecchi, mentre Martin migliora ed è settimo a 299 millesimi, Manzi undicesimo a 466

11.27 Navarro non migliora, stesso destino per Canet. Lo stesso Navarro riparte con 51 millesimi di vantaggio al T1, Manzi record a sua volta per 78!

11.26 Jorge Navarro parte con 21 millesimi di vantaggio al T1, quindi perde parecchio e arriva con 142 di distacco al secondo intermedio. Torna in azione Luca Marini, mentre Canet segna il record nel T1 per un solo millesimo.

11.25 Ancora Jorge Martin con settori personali record, ma spreca nel T4. Migliora Canet, nono a 397 millesimi. A breve di nuovo in pista Bezzecchi, Nagashima e Marini.

11.24 AGGIORNAMENTO TEMPI

1
72
M. BEZZECCHI
1:41.525
2
45
T. NAGASHIMA
+0.028
3
9
J. NAVARRO
+0.065
4
7
L. BALDASSARRI
+0.153
5
22
S. LOWES
+0.225
6
10
L. MARINI
+0.230
7
35
S. CHANTRA
+0.381
8
88
J. MARTIN
+0.391
9
23
M. SCHROTTER
+0.409
10
12
T. LUTHI
+0.493

11.23 Jorge Martin inizia il suo 12mo giro con ottimi parziali ma non riesce a migliorare. Siamo ormai agli ultimi 10 minuti della sessione.

11.22 Luca Marini conclude un altro giro confermando un passo davvero eccellente, non migliora nessuno in questo momento, anzi quasi tutti tornano di nuovo ai box.

11.21 Piano piano tornano in pista tutti i piloti, mentre Luca Marini inizia il suo decimo giro con il record nel T1 per 61 millesimi. Arriva al secondo settore con 128 millesimi di distacco.

11.20 Bezzecchi e Marini procedono assieme e arrivano al T2 con 2 decimi di distacco dai migliori crono, entrambi non migliorano ma dimostrano di avere un passo davvero interessante.

11.19 Bezzecchi chiude il suo nono giro ancora con un buon ritmo ma senza migliorare, mentre Nagashima e Marini procedono su tempi alti e si rilanciano.

11.18 AGGIORNAMENTO TEMPI FP1

1
72
M. BEZZECCHI
1:41.525
2
45
T. NAGASHIMA
+0.028
3
9
J. NAVARRO
+0.065
4
7
L. BALDASSARRI
+0.153
5
22
S. LOWES
+0.225
6
10
L. MARINI
+0.230
7
35
S. CHANTRA
+0.381
8
88
J. MARTIN
+0.391
9
23
M. SCHROTTER
+0.409
10
12
T. LUTHI
+0.493

11.17 Nagashima ancora da record nel T1, quindi 87 millesimi di distacco al T2, 328 al T3. Chiude senza migliorare. Bastianini alza il suo ritmo, come Navarro e Bezzecchi. Molti protagonisti fermi ai box.

11.16 Jorge Navarro si presenta al T3 con 73 millesimi di ritardo e taglia il traguardo in 1:41.590 terzo a 65 millesimi! Nagaghima non migliora, mentre Bastianini arriva al T3 con 484 di ritardo e conclude in 1:42.108, 14mo a 583 millesimi.

11.15 Navarro record nel T1 per 69 millesimi, 12 per Nagashima! Lo spagnolo prosegue con 21 di ritardo al secondo settore, mentre il giapponese accusa un decimo.

11.14 Torna in azione Bezzecchi, mentre Nagashima chiude un giro a mezzo secondo dal suo miglior tempo, stesso distacco per Navarro e Chantra.

 

11.13 In questo momento non migliora nessuno, ma attenzione a Chantra! Record nel T1 per 28 millesimi, ma perde subito due decimi al T2.

11.12 AGGIORNAMENTO TEMPI

1
72
M. BEZZECCHI
1:41.525
2
45
T. NAGASHIMA
+0.028
3
7
L. BALDASSARRI
+0.153
4
22
S. LOWES
+0.225
5
10
L. MARINI
+0.230
6
9
J. NAVARRO
+0.324
7
35
S. CHANTRA
+0.381
8
88
J. MARTIN
+0.391
9
23
M. SCHROTTER
+0.409
10
12
T. LUTHI
+0.493

11.11 Lowes perde tutto nel T4 e non migliora, mentre Marini e Martini tornano ai box.

11.10 Mentre Bezzecchi torna ai box, Nagashima piazza doppio settore record per 15 millesimi, mentre Lowes parte con 148 di vantaggio nel suo settimo giro.

11.09 Baldassarri si porta in terza posizione a 153 millesimi, Marini quarto a 230

 

11.08 Record per Marini, Lowes e Baldassarri nel T1, tutti alla caccia del giro giusto per sfruttare la pista nelle condizioni migliori.

11.07 Bezzecchi arriva con soli 14 millesimi al T3, e vola in vetta!!!!! 1:41.525 con 84 millesimi su Nagashima.

11.06 AGGIORNAMENTO TEMPI

1
45
T. NAGASHIMA
1:41.609
2
72
M. BEZZECCHI
+0.033
3
7
L. BALDASSARRI
+0.298
4
23
M. SCHROTTER
+0.325
5
22
S. LOWES
+0.377
6
12
T. LUTHI
+0.409
7
42
M. RAMIREZ
+0.459
8
9
J. NAVARRO
+0.463
9
10
L. MARINI
+0.468
10
96
J. DIXON
+0.496

11.05 Lowes parte con due settori record po alza il ritmo ed è quinto a 377 millesimi.

11.04 Nagashima si presenta al T2 con 404 millesimi, 320 al T3, chiude in 1:41.609 e vola al comando con 33 millesimi su Bezzecchi e 298 su Baldassarri.

11.03 Tutti stanno forzando al massimo e piovono settori record! Baldassarri ha 2 decimi di vantaggio al T2, Bulega 247 millesimi!

11.02 Schrotter fa segnare tre settori record e migliora ancora in 1:42.112, Bulega si porta a 165 millesimi, Ramirez a 500, ma ora è Baldassarri al ccomando in 1:41.907!!!

11.00 Schrotter comanda con 546 millesimi su Bulega, quindi Dixon, Navarro, Martin e Gardner.

10.59 Il primo tempo di riferimento lo fa segnare Marcel Schrotter in 1:42.379 su Bulega e Ramirez

10.58 I piloti della testa del gruppo sono già pronti per il primo giro lanciato. Vedremo chi fisserà il primo tempo di questo venerdì.

10.57 Subito tutti in pista per sfruttare al massimo gli ultimi momenti non completamente torridi della mattina di Jerez!

10.56 Un saluto da Luca Marini in vista di questa FP1

 

10.55 SEMAFORO VERDE!!!!!!!!!! SCATTA LA FP1 DEL GP DI ANDALUCIA DELLA MOTO2!!!!!!!!

10.53 Due minuti al via della sessione. Si scaldano i motori nella pit-lane della pista intitolata a Angel Nieto!

10.51 Andiamo a rivedere i tempi della FP1 di una settimana fa. Vedremo tempi migliori?

1 10 Luca MARINI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 247.7 1’41.410
2 9 Jorge NAVARRO SPA HDR Heidrun Speed Up Speed Up 246.5 1’41.458 0.048 / 0.048
3 72 Marco BEZZECCHI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 250.0 1’41.725 0.315 / 0.267
4 45 Tetsuta NAGASHIMA JPN Red Bull KTM Ajo Kalex 250.5 1’41.736 0.326 / 0.011
5 23 Marcel SCHROTTER GER Liqui Moly Intact GP Kalex 246.0 1’41.752 0.342 / 0.016
6 22 Sam LOWES GBR EG 0,0 Marc VDS Kalex 247.1 1’41.781 0.371 / 0.029
7 88 Jorge MARTIN SPA Red Bull KTM Ajo Kalex 248.8 1’41.785 0.375 / 0.004
8 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA HDR Heidrun Speed Up Speed Up 248.2 1’41.860 0.450 / 0.075
9 16 Joe ROBERTS USA Tennor American Racing Kalex 247.1 1’41.882 0.472 / 0.022
10 55 Hafizh SYAHRIN MAL Inde Aspar Team Moto2 Speed Up 249.4 1’41.888 0.478 / 0.006
11 12 Thomas LUTHI SWI Liqui Moly Intact GP Kalex 247.7 1’41.896 0.486 / 0.008
12 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Flexbox HP 40 Kalex 246.5 1’41.965 0.555 / 0.069
13 33 Enea BASTIANINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 248.2 1’41.987 0.577 / 0.022
14 35 Somkiat CHANTRA THA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 248.2 1’42.057 0.647 / 0.070
15 42 Marcos RAMIREZ SPA Tennor American Racing Kalex 248.2 1’42.133 0.723 / 0.076
16 11 Nicolo BULEGA ITA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 246.0 1’42.148 0.738 / 0.015
17 44 Aron CANET SPA Inde Aspar Team Moto2 Speed Up 247.1 1’42.190 0.780 / 0.042
18 87 Remy GARDNER AUS Onexox TKKR SAG Team Kalex 246.5 1’42.211 0.801 / 0.021
19 97 Xavi VIERGE SPA Petronas Sprinta Racing Kalex 248.8 1’42.212 0.802 / 0.001
20 37 Augusto FERNANDEZ SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 247.1 1’42.214 0.804 / 0.002
21 62 Stefano MANZI ITA MV Agusta Forward Racing MV Agusta 243.2 1’42.348 0.938 / 0.134
22 24 Simone CORSI ITA MV Agusta Forward Racing MV Agusta 245.4 1’42.495 1.085 / 0.147
23 96 Jake DIXON GBR Petronas Sprinta Racing Kalex 248.8 1’42.568 1.158 / 0.073
24 27 Andi Farid IZDIHAR INA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 250.5 1’42.576 1.166 / 0.008
25 40 Hector GARZO SPA Flexbox HP 40 Kalex 248.2 1’42.580 1.170 / 0.004
26 64 Bo BENDSNEYDER NED NTS RW Racing GP NTS 246.5 1’42.664 1.254 / 0.084
27 57 Edgar PONS SPA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 245.4 1’42.692 1.282 / 0.028
28 19 Lorenzo DALLA PORTA ITA Italtrans Racing Team Kalex 247.7 1’43.127 1.717 / 0.435
29 2 Jesko RAFFIN SWI NTS RW Racing GP NTS 245.4 1’43.854 2.444 / 0.727
30 99 Kasma DANIEL MAL Onexox TKKR SAG Team

10.49 Luca Marini vuole completare il bis dopo l’ottimo weekend scorso ma ammette di volere ancora migliorare in qualifica per una posizione migliore in griglia

10.47 Uno sguardo al circuito di Jerez de la Frontera. Una doppietta tutta in salsa spagnola che apre questa seconda fase stagione dopo i 4 mesi di stop

 


10.45 Dieci minuti al via della FP1 del GP di Andalucia!

10.43 Si annuncia una sessione non troppo indicativa in questa mattinata andalusa. Sia perchè le temperature non saranno nemmeno vicine a quelle bollenti di qualifiche e gara, sia perchè piloti e team conoscono già alla perfezione moto e assetti su questo tracciato, per cui non dovranno girare particolarmente a lungo

10.41 Il Gran Premio di Spagna è stata la seconda gara della stagione, dopo il Gran Premio del Qatar di marzo. La classifica generale dopo le prime due prove vede Nagashima saldamente al comando, anche perchè Luca Marini era caduto a Losail..

1 Tetsuta NAGASHIMA Kalex JPN 45
2 Lorenzo BALDASSARRI Kalex ITA 28
3 Luca MARINI Kalex ITA 25
4 Enea BASTIANINI Kalex ITA 23
5 Remy GARDNER Kalex AUS 20
6 Aron CANET Speed Up SPA 19
7 Jorge MARTIN Kalex SPA 16
8 Joe ROBERTS Kalex USA 13
9 Sam LOWES Kalex GBR 13
10 Xavi VIERGE Kalex SPA 13

10.39 Da dover ripartiamo? Dalla vittoria di Luca Marini di domenica. Il portacolori dello Sky Racing team VR46 ha dominato la scena distanziando Nagashima e Martin.

1 25 10 Luca MARINI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 154.9 39’23.297
2 20 45 Tetsuta NAGASHIMA JPN Red Bull KTM Ajo Kalex 154.8 +1.271
3 16 88 Jorge MARTIN SPA Red Bull KTM Ajo Kalex 154.6 +4.838
4 13 22 Sam LOWES GBR EG 0,0 Marc VDS Kalex 154.5 +6.200
5 11 44 Aron CANET SPA Inde Aspar Team Moto2 Speed Up 154.2 +10.794
6 10 55 Hafizh SYAHRIN MAL Inde Aspar Team Moto2 Speed Up 153.9 +15.578
7 9 87 Remy GARDNER AUS Onexox TKKR SAG Team Kalex 153.8 +17.426
8 8 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Flexbox HP 40 Kalex 153.7 +19.416
9 7 33 Enea BASTIANINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 153.6 +19.505
10 6 97 Xavi VIERGE SPA Petronas Sprinta Racing Kalex 153.6 +19.590

10.37 La pista spagnola si presenta come sempre baciata dal sole e con temperature già oltre i 28 gradi. Si annuncia un weekend ancor più torrido dello scorso, con una domenica da oltre 40 gradi

10.35 Buongiorno e benvenuti a Jerez de la Frontera! Tra 20 minuti prenderà il via il fine settimana del Gran Premio di Andalucia

Il programma completo del GP di Andalucia La classifica del Mondiale Moto2VIDEO: la dedica di Luca Marini dopo la vittoria del GP di SpagnaLa preview del GP di Andalucia

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLE PROVE LIBERE DI MOTOGP ALLE 9.55 E 14.10 (VENERDI’ 24 LUGLIO)

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLE PROVE LIBERE DI MOTO3

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del venerdì del Gran Premio di Andalucia 2020 della Moto2. Dopo appena cinque giorni si torna subito in moto e, per la prima volta in questo campionato, lo si fa nello stesso circuito dove si è corso nello scorso weekend. Si rimane, infatti, sul tracciato di Jerez de la Frontera ma, in questa occasione, cambia la denominazione, per sottolineare la regione nella quale si corre. La classe mediana oggi partirà con le prime due sessioni di prove libere, che ci permetteranno di capire se il livello in pista sarà lo stesso a pochi giorni di distanza.

La giornata della Moto2 prenderà il via alle ore 10.55 con il primo turno, mentre la FP2 chiuderà il programma alle ore 15.10. Come nello scorso weekend i piloti dovranno sfidare le insidie del tracciato iberico e, soprattutto, le sue temperature torride. Nella giornata odierna la colonnina di Mercurio toccherà i 39 gradi, mentre per quel che riguarda domenica si potrebbero raggiungere addirittura i 41, con l’asfalto che valicherà i 55-60 gradi, mettendo alla frusta gli pneumatici.


Il Gran Premio di Spagna ha visto il dominio assoluto di Luca Marini che, quindi, proverà il bis immediato cercando possibilmente di migliorare in qualifica. Alle sue spalle non mancheranno i rivali, in primis il nipponico Tetstuta Nagashima che, dopo il brillante successo di Losail, è stato l’unico in grado ad opporsi al portacolori dello Sky Racing team VR46. Vedremo, assieme al sempre positivo Jorge Martin, come si comporteranno gli altri italiani. Grande attenzione su Enea Bastianini e Lorenzo Baldassarri dopo una prima prova di Jerez non impeccabile, mentre da Nicolò Bulega a Lorenzo Dalla Porta si attende una reazione importante dopo un avvio difficoltoso della stagione.

Il venerdì del Gran Premio di Andalucia della Moto2 prenderà il via alle ore 10.55 con il primo turno, mentre la FP2 chiuderà il programma alle ore 15.10. OA Sport vi proporrà la DIRETTA LIVE di entrambe le sessioni, per non perdere nemmeno un istante delle emozioni del Motomondiale.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto:  Luca Marini | Foto Alessandro La Rocca/LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, Massimo Meregalli: “Abbiamo stravolto la Yamaha di Valentino Rossi. Si è trovato subito bene”

VIDEO MotoGP, cosa fare in regime di bandiera gialla? La spiegazione di Capirossi