NASCAR 2020, Blue-Emu Maximum Pain Relief 500 in tv oggi: orario d’inizio, programma, streaming

Dal tracciato di Martinsville i protagonisti della NASCAR Cup Series si preparano per la Blue-Emu Maximum Pain Relief 500, undicesimo atto del campionato. La prova odierna è il recupero ufficiale della corsa che si sarebbe dovuta disputare nel primo week-end di maggio.

La manifestazione che scatterà nella serata americana, è la prima competizione che si correrà in notturna all’interno di uno dei tracciati più antichi e particolari dell’intero calendario. Il mezzo miglio (800 metri) del Martinsville Speedway (Virginia) rappresenta un’importante sfida per i quaranta protagonisti iscritti alla Cup Series 2020.

Dopo Bristol (Tennessee), la prova odierna, è il secondo vero short-track del calendario. Viene considerato un ovale di questo tipo anche il Phoenix International Raceway, ma la sua conformazione è totalmente diversa da Martinsville e dal catino situato in Tennessee.

Sono 500 i giri previsti per la corsa di questa notte. Per via del fuso orario la competizione si svolgerà quando in Italia sarà l’1.00 di giovedì 11 giugno. Come sempre sono due le Stage che divideranno la prova in tre fasi. Entrambe si concluderanno dopo 130 passaggi. Tutto è visibile in diretta su DAZN o sulla piattaforma NASCAR Track Pass, offerta direttamente dal campionato con un abbonamento di 16 dollari per un mese o di 125 per un anno.

PROGRAMMA BLU-EMU MAXIMUM PAIN RELIEF 500 A MARTINSVILLE

Giovedì 11 giugno 2020

Ore 1.00 italiane sulla distanza dei 500 giri

Diretta streaming possibile attraverso l’abbonamento a NASCAR Track Pass o DAZN

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SULLA NASCAR

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ultimate Tennis Showdown 2020 in tv: dove vederlo. Programma, streaming, orari

Sport in tv oggi (mercoledì 10 giugno): orari e palinsesto completo. La guida su Raisport, Sky, Eurosport e Sportitalia