Show Player

F1, GP Austria 2020: previsioni meteo. Pioggia durante la gara? L’acqua potrebbe bagnare l’esordio del Mondiale



Il Mondiale F1 2020 incomincerà nel weekend del 3-5 luglio col GP d’Austria, al Red Bull Ring andrà in scena la prima gara di questa tormentata stagione. Finalmente si accenderanno i motori dopo una sosta forzata di oltre tre mesi, la pandemia ha bloccato il campionato e ha rivoluzionato il calendario ma ora il peggio sembra essere alle spalle: tutto è pronto per ricominciare, sarà il tracciato di Spielberg a ospitare questo attesissimo appuntamento. Siamo a inizio estate ma attenzione perché non dovrebbe esserci sole battente per tutto il fine settimana, in Stiria è infatti annunciata pioggia in più occasioni.

Secondo le ultime previsioni meteo si parla di possibili perturbazioni durante il venerdì riservato alle prove libere mentre le qualifiche di sabato dovrebbero andare in scena sull’asciutto anche se non sono da escludere dei rovesciamenti di fronte (possibilità di acqua del 20%). E la gara di domenica? Potrebbero esserci alcune perturbazioni che potrebbero animare la corsa (probabilità del 40%), si gareggerà comunque con temperature relativamente elevate per la zona (tra i 20 °C e i 25 °C). Una gara bagnata sarebbe ancora più imprevedibile ma potrebbe comunque favorire un maestro della pioggia come Lewis Hamilton, indiziato numero 1 per il successo insieme a Max Verstappen mentre le Ferrari di Charles Leclerc e Sebastian Vettel sembrano partire indietro.

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI F1

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top