Show Player

Ciclismo, Vincenzo Nibali in altura a luglio: “Arrivare in condizione al Mondiale e al Giro d’Italia”



Mancano due mesi alla ripresa della stagione ciclistica, il 1° agosto si tornerà in sella per le Strade Bianche. Vincenzo Nibali sarà grande protagonista nella già ribattezzata “corsa della rinascita” che andrà in scena dopo più di quattro mesi senza gare. I prossimi passi dello Squalo sono già chiari come ha raccontato la Gazzetta dello Sport: periodo in altura a luglio (probabilmente al Passo San Pellegrino), poi una serie di gare italiane tra cui Giro di Lombardia e Milano-Sanremo, dopo la quale dovrebbe fare seguito un secondo richiamo in altura. L’obiettivo del siciliano è il Giro d’Italia, in programma dal 3 al 25 ottobre: il sogno del tris è più vivo che mai, dopo aver dato l’assalto al Mondiale (27 settembre ad Aigle-Martigny, salvo spostamenti di località e di data).

Vincenzo Nibali ha rilasciato alcune dichiarazioni alla rosea: “La ripartenza sarà difficile da comprendere. Di solito si arriva dall’inverno, il rodaggio, le prime gare… Stavolta si inizia da competiioni importantissime senza sapere il livello dei rivali. Si può pensare di arrivare in condizione al Mondiale di fine settembre e poi al Giro: è una fase di stagione che potrebbe essere per me molto buona, speriamo di arrivarci al top. Un avversario per il Giro d’Italia? Senza dubbio il campione in carica Carapaz e una sorpresa potrebbe essere Evenepoel che a soli 20 anni ha fatto vedere grandissime cose. Io ho una voglia pazzesca di tornare a gareggiare“. L’alfiere della Trek-Segafredo ha poi speso parole al miele per il compagno di squadra Giulio Ciccone: “Ha talento e carattere. Se migliora a crono…“.

Loading...
Loading...

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Trek

Loading...

Lascia un commento

scroll to top